Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale. Alan D.Altieri. Ricordo di un grande scrittore.


alandDi Alessandro Bottero
Sergio Altieri, o come lo conoscevano i suoi lettori Alan D. Altieri, è morto oggi 16 luglio 2017 a 65 anni. La notizia mi colpisce in modo particolare. Alan D. Altieri era forse il miglior scrittore di genere Action italiano. Stefano di Marino è più prolifico e costante nella qualità, Franco Forte, Errico Passero, Secondo Signoroni, Claudia Salvadori, Andrea C.Cappi sono tutti ottimi artigiani della scrittura. Ma per me Altieri era superiore. Devo essere sincero: La Trilogia di Magdeburgo, ossia la sua incursione nel romanzo storico, mi aveva deluso, ma i romanzi dedicati alla storia futura dalla Trilogia di Los Angeles a ULTIMA LUCE restano indelebili nella mia mente.
Altieri era stato sceneggiatore cinematografico per Hollywood e questo si vedeva nel taglio narrativo, diversissimo dal classico romanzo giallo italiano. Dialoghi essenziali e d’impatto, personaggi quasi archetipici nel loro essere immediatamente riconoscibili, ritmo e scansione narrativa serrata, trasferendo la struttura del montaggio cinematografico sulla carta stampata. Insomma, dei gran bei romanzi.
Tra tutti mi preme citare KONDOR, un romanzo di spionaggio apparentemente come altri, ma che nella trama – lo scontro tra Occidente (USA) e terroristi islamici per il controllo delle ultime riserve di Petrolio – secondo me ha visto con anni di anticipo la realtà di questi anni. Anche ULTIMA LUCE, romanzo action-apocalittico ha un suo fondo profetico, visto che si basa sull’ipotesi di un riscaldamento globale ormai privo di controllo.
Altieri quindi è stato un ottimo narratore, uno scrittore dotato di una tecnica molto valida, e un attento lettore del presente e proprio per questo in grado di anticipare possibili e plausibili sviluppi del futuro.
A queste valutazioni oggettive, che chiunque potrebbe fare, aggiungo un ricordo personale. Nel 2007 per i 70 dalal morte di HP Lovecraft pubblicai DA ARKHAM ALLE STELLE, un volume che presentava anche racconti dedicati e ispirati a Lovecraft. Grazie a Gianfranco De Turris che mi aiutò nella cura del volume, riuscii ad ottenere che Altieri concedesse un suo racconto dal sapore Lovecraftiano, ossia Full Dagon Five, che apparve nel volume prima ancora della sua pubblicazione nell’antologia UNDERWORLDS. Altieri, soddisfatto del volume, diede poi anche il permesso di realizzarne un adattamento a fumetti, pubblicato in seguito da Cagliostro E-Press. In entrambe le occasioni – sia per la concessione del permesso di pubblicare il racconto, che per quella di realizzare l’adattamento a fumetti – Altieri si comportò da vero signore, perché come disse gli faceva piacere aiutare le case editrici che si davano da fare per realizzare prodotti validi.
Oggi Altieri non è più con noi e la cosa mi rattrista. Ma i suoi romanzi restano, e questa è la cosa importante.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:709 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1243 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:917 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1088 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1072 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:584 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3924 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto