Logo

Record di visitatori e pubblico in delirio a Riminicomix 2011

riminicomix2011[24/07/2010] - Riminicomix 2011 - Giorno 3: in seguito ad una segnalazione anonima, interviene anche la polizia per verificare la sicurezza della tensostruttura che ospita la mostra mercato.

Riminicomix, la mostra mercato del fumetto inserita nel più ampio cartellone di Cartoon Club, a Rimini, si é confermata anche quest'anno un'iniziativa particolarmente amata e attesa dal pubblico, oltre che molto ben organizzata. Nel weekend dal 22 al 24 luglio, sono state diverse decine di migliaia i visitatori che hanno affollato Piazzale Federico Fellini, la zona palco e la tensostruttura dove é stata collocata la mostra mercato. Particolarmente partecipati (cosa inedita per molte altre fiere di fumetto) anche gli incontri tenuti in auditorium (emozionante l'incontro col grande Sergio Bonelli). Già molto prima delle 17, orario di apertura della mostra (Riminicomix si svolge dalle 17 alle 24), centinaia di appassionati si radunavano davanti alle porte di ingresso in attesa di entrare.
A testimonianza del record di visitatori raggiunto in questa edizione 2011 registriamo addirittura l'intervento della Polizia a seguito di una segnalazione (forse ad opera di un espositore della fiera) che denunciava un'affluenza di pubblico troppo elevata nella giornata di domenica 24 invitando gli agenti a verificare che non si fosse superata la capienza di sicurezza nella tensostruttura. Non sono state fortunatamente riscontrate irregolarità nella impeccabile organizzazione riminese ma il curioso episodio, soprattutto se si pensa che a chiamare la polizia potrebbe essere stato un espositore il quale, teoricamente, aveva tutto l'interesse a vedere in fiera più gente possibile, dimostra quanto questo evento sia divenuto ormai un punto di riferimento tra i più importanti in Italia nel panorama delle fiere di fumetto e di come sia destinato a ingrandirsi sempre di più.
Per quanto riguarda gli espositori é proprio il caso di dire che é proprio impossibile tenere contenti tutti: lamentarsi per la troppa affluenza di pubblico é francamente una cosa davvero inedita in un panorama fieristico nazionale dove spesso si sente la critica inversa ovvero l'assenza di pubblico e la crisi delle vendite.
Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.