Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

La Commedia (Sexy all’italiana)

lacommediasexy01



Nostalgia dei reggicalze, di visioni seducenti rubate dal buco della serratura, di “madonne dell'incoroneta”? Niente paura!
 
Artsteady, al XVII° Salone Internazionale del fumetto Comicon 2015 di Napoli, vi rispedisce direttamente negli anni '70 e ’80 con il nuovo progetto che gli amanti del fumetto italiano non potranno perdersi: LA COMMEDIA (sexy all’italiana). 

 

Potrete così rivivere quella magia che ha affascinato milioni persone ed ha condotto, molti di noi, dalla pubertà all’adolescenza.



Nel mondo fittizio, che è il fumetto, esistono attori che recitano film di serie B... e noi di Artsteady vi raccontiamo quei film!


 

 

Con questa premessa il collettivo artistico ha deciso di appropriarsi di un genere cinematografico che è diventato un vero e proprio cult e di riproporlo in ambito fumettistico, cercando di ricalcare la struttura che ha reso celebre le pellicole ed i loro attori. 

Largo dunque a quell'Italia degli anni '70, fatta di equivoci e stereotipi che strizzano l'occhio allo Stivale dei nostri giorni, ma anche ad un erotismo ed una comicità in grado di conciliare quel gusto vintage con una scuola italiana quanto mai moderna ed internazionale. 


 

Ogni albo presenterà storie autoconclusive ambientate nel bel Paese degl’anni ‘70, ma con un cast di "attori" che rimarrà invariato. Caratteristica importante dei film della commedia sexy è, infatti, la ricorrenza degli interpreti: nessuno può dimenticare la bellezza e la simpatia di Edwige Fenech e Barbara Bouchet o quell’aria sbarazzina di Gloria Guida, ma neanche l’umorismo totale di attori come Lino Banfi e Renzo Montagnani, capaci, grazie alla loro personalità, di rendere uniche scene altrimenti banali.


 Ebbene i personaggi del nuovo albo non saranno delle semplici comparse, ma degli attori in carne e ossa (o per meglio dire in carta e inchiostro), ciascuno con la sua storia e la sua riconoscibilità, fatta di ruoli chiave, tormentoni e caratteristiche uniche che ne segneranno la carriera.

All'interno dell'albo potrete trovare anche servizi fotografici, interviste e gossip. Abituatevi quindi a vedere questi attori come persone reali, scritturati di volta in volta per i vari albi, regolarmente sotto contratto per Artsteady... la commedia sexy all’italiana è tornata!

L’albo sarà venduto in anteprima al XVII° Salone Internazionale del Fumetto Comicon 2015 di Napoli dal 30/04 al 03/05.

 

Continuate a seguire Artsteady e la Commedia sulla pagina ufficiale di Facebook!

 

La Commedia (sexy all’italiana) capitolo #1

Edito da Artsteady

36 pg B/N

Idea e soggetto: Giampaolo Mele, Giovanni Piccolo di Meglio, Andrea Errico, Tommaso Vitiello.

Copertina e colori curati da Vincenzo Cucca e Ilenia Di Napoli

Testi: Giovanni Piccolo di Meglio, Giampaolo Mele e Francesca Carotenuto

Matite: Alessandro Miracolo, Michela Cacciatore e Paola Del Prete

Chine: Vincenzo Chirico

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:689 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1226 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:902 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1075 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1061 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:573 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3915 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto