Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Celebra i 35 anni di Pac-Man con PIXELS

pixelsmovie01

Pac-Man, il celebre videogioco della sfera gialla divoratrice di puntini compie 35 anni Sony Pictures lo celebra con Pixels, il film in 3D diretto da Chris Columbus al cinema dal 29 luglio

Pac-Man, il videogioco più popolare e iconico di tutti i tempi compie 35 anni. Il 22 maggio Sony Pictures celebra il compleanno con numerosi eventi programmati in tutto il mondo, in attesa poi di vedere la sfera gialla in azione sul grande schermo. Pac-Man è infatti tra i protagonisti di Pixels, il film diretto da Chris Columbus con Adam Sandler, Peter Dinklage, Josh Gad e Michelle Monaghan, al cinema in 3D dal 29 luglio distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. “Pac-Man è uno dei personaggi 8-bit più famosi della storia e noi volevamo festeggiare e ricordare il suo 35° compleanno – ha detto Josh Greenstein, presidente Worldwide Marketing & Distribution per Sony Pictures -. Siamo felici che sia parte di Pixels e siamo desiderosi di vederlo in azione, prima del debutto però lo celebreremo al meglio”.

A Tokyo, città natale di Pac-Man, i fan potranno partecipare all’evento allestito alla Tokyo Tower ed entrare così nel Guinness dei primati creando la più grande riproduzione “umana” del videogioco. A questa sfida da record parteciperanno anche gli attori giapponesi Yanagisawa e Watanabe.  Il creatore di Pac-Man, il professor Toru Iwatani sarà invece a Chicago per una serie di eventi in stile anni ’80, organizzati in collaborazione con la Bandai Namco Entertainment, tra cui il panel a cui parteciperà anche Billy Mitchell, primo giocatore ad aver realizzato il ‘perfect score’ al videogioco. “È difficile credere che siano passati 35 anni da quando abbiamo creato Pac-Man – ha spiegato Iwatani -. Volevamo creare qualcosa che durasse nel tempo, ma tutto ciò ha superato ogni nostra aspettativa. Personalmente sono anche orgoglioso che il nostro personaggio abbia un ruolo importante inPixels, gli effetti visivi del Pac-Man gigante per le strade di New York saranno straordinari, qualcosa di mai visto fino ad ora. Il mio augurio per questo compleanno è che Pac-Man continui a divertire”.

In 75 città del Nord America la popolare catena di ristoranti Dave & Buster's darà il suo contributo ai festeggiamenti con una speciale partita multi giocatore, la Pac-Man Battle Royale. Uno speciale avvenimento coinvolgerà il Regno Unito: una sfera gialla che ricorda proprio il personaggio nato dal genio creativo di Iwatani verrà lanciata nello spazio e il suo viaggio verrà ripreso con una speciale videocamera GoPro. Ancora tanto altro in Spagna, Francia e Parigi dove, in occasione degli internazionali di Francia 2015 - Roland Garros, Serena Williams, presente in Pixels con un cameo, dedicherà un particolare saluto ai fan di tutto il mondo.

Sinossi:
Negli anni ’80 Sam Brenner (Adam Sandler), Will Cooper (Kevin James), Ludlow Lamonsoff (Josh Gad) e Eddie “The Fire Blaster” Plant (Peter Dinklage) erano ragazzi che, nelle sale giochi, salvavano il mondo, migliaia di volte, a 25 centesimi a partita. Ora dovranno farlo nella realtà! In Pixels alieni intergalattici fraintendono un filmato diffuso con alcuni personaggi dei classici videogames; interpretando le loro parole come una dichiarazione di guerra, decidono di attaccare la Terra usando i giochi come modelli per i loro assalti. Il Presidente Will Cooper (Kevin James) si rivolge al suo amico d’infanzia Sam Brenner (Adam Sandler) per salvare il mondo dalla distruzione ad opera di Pac-Man, Donkey Kong, Galaga, Centipede e Space Invaders. Il colonnello Violet Van Patten (Michelle Monaghan) si unirà alla squadra come specialista di armi, uniche in grado di sconfiggere gli alieni. Pixels è diretto da Chris Columbus. La sceneggiatura è di Tim Herlihy e Timothy Dowling, il soggetto di Tim Herlihy ed è basato sul cortometraggio di Patrick Jean. Il film è prodotto da Adam Sandler, Chris Columbus, Mark Radcliffe, Allen Covert e sarà al cinema in 3D dal 29 luglio, distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.

 

 

 

Pixels - Clip dal film: Pac-Man

https://www.youtube.com/watch?v=OmI9gfcHtj8

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:688 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1226 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:902 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1075 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1061 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:573 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3915 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto