Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

“La rivoluzione visuale di Gianluca Lerici” a La Spezia

badtripL'opera di Gianluca Lerici, in arte “Professor Bad Trip”, torna a casa a tre anni dalla scomparsa del compianto maestro ligure.

Sabato 26 settembre, alle ore 17:30, presso il Centro d'Arte Moderna e Contemporanea di La Spezia, verrà inaugurata la personale dedicata all'illustre concittadino, prematuramente scomparso, e titolata “Prof. Bad Trip. La rivoluzione visuale di Gianluca Lerici”. La mostra offrirà un’ampia selezione di dipinti, disegni e collage, ma anche sculture, indumenti dipinti a mano e oggetti di design.

All’esposizione si affiancheranno 4 incontri, il sabato mattina, che vedranno protagonisti esponenti del mondo dell'arte e della comunicazione. Gli incontri si svolgeranno secondo il seguente programma:
3 OTTOBRE ore 10,30: Carlo Branzaglia (
Prof. Bad Trip: exemplum di un’attività culturale) e Matteo Guarnaccia (Gianluca Lerici tra arte pop e arte di popolo)
10 OTTOBRE ore 10,30 - E. "Gomma" Guarneri (
Prof. Bad Trip: dal punk al cyberpunk e ritorno, con Second Life live performance)
31 OTTOBRE ore 10,30 - Romano Guelfi (
Re Vulcano: underground arte classica!) e Susanna Tesconi (Parlando del Professore…)
14 NOVEMBRE ore 10,30 - Vittore Baroni (
Il Prof. Bad Trip e la musica)

La città avrà così l'occasione di riscoprire le opere di uno dei rari talenti cristallini dell’arte visiva contemporanea, noto e apprezzato sia in Italia che all’estero. Proprio nei mesi scorsi i cittadini si erano adoperati, raccogliendo circa 5000 firme, perché il lavoro di Gianluca Lerici trovasse collocazione definitiva in una sala a lui dedicata presso il Centro di Arte Moderna e contemporanea della Spezia.

Gianluca Lerici, in arte Prof. Bad Trip (1963-2006) è stato uno dei migliori artisti sperimentali italiani nel campo dell'illustrazione. Si è cimentato ad alto livello con il disegno a china, la pittura, il fumetto, la fotocopia, il collage, il design di interni e di oggetti. Il suo adattamento del Pasto Nudo resta un classico assoluto, così come la serie de I Ciclopi, quadri di grandi dimensioni dai colori folgoranti per l'efficacia dell'impatto visivo.

Magazine

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:83 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:1796 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:1937 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:1114 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1680 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1333 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1599 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto