Logo

Stati Generali del Fumetto: le reazioni al comunicato ufficiale

statigenerali[16/10/2010] » Commenti e critiche all'iniziativa di Michele Ginevra, Marcello Toninell, Andrea G. Ciccarelli e Carmine Di Giandomenico.

Abbiamo raccolto in giro per la rete i primi commenti dopo il comunicato ufficiale che annuncia il programma e i relatori della tavola rotonda degli autori del fumetto promossa da Claudio Stassi, moderata da Luca Boschi, che si svolgerà al Museo del Fumetto di Lucca domenica 31 ottobre alle 17.00.


Michele Ginevra, dipendente del Comune di Cremona che svolge il ruolo di coordinatore generale del Centro Fumetto Andrea Pazienza, e che interverrà alla tavola rotonda "nel merito d’iniziative istituzionali, pubblicitarie, formative e didattiche che possono espandere l'ambito di diffusione e percezione del fumetto", esprime sul suo blog alcune critiche all'iniziativa:

- Per parlare del fumetto italiano era necessario l'impegno concreto di un'istituzione in grado di selezionare relatori, fornire gettoni di presenza, assicurare la ripresa e la registrazione del dibattito e la sua trascrizione. Non solo la pur necessaria disponibilità di una sala.

- Il contesto di Lucca Comics & Games favorisce e al tempo stesso nuoce: più facile avere i relatori, sono già a Lucca, più difficile concentrarsi bene sui temi.

- Mi auguro che questa riunione favorisca la nascita di una nuova associazione di fumettisti. Gli illustratori hanno la loro e funziona parecchio bene. Dall'aria che tira non mi sembra che questa opportunità sarà facilmente compresa.

- L'incontro è stato fissato in un orario e in un giorno a mio avviso non adeguati: domenica pomeriggio dalle 17,00. Non so quanto sarà facilitata la partecipazione e temo che il dibattito ne risulterà un po' schiacciato.

L'intervento completo di Michele Ginevra potete trovarlo QUI.

Marcello Toninelli, storico disegnatore e sceneggiatore italiano, e membro fondatore dell'Associazione Fumettisti, sul blog dedicato, risponde così alle critiche di Michele Ginevra:

(...) ho letto le tue considerazioni (anche se trovo leggermente fuori luogo questo comune e quasi ossessivo "mettere le mani avanti": facciamolo, quest'incontro, e POI discutiamone senza peli sulla lingua) condividendone molte. Avendo già organizzato un incontro similare quindici anni fa, come si può leggere nei bollettini scaricabili dal blog, ho perplessità anche maggiori delle tue. Ma credo che valga la pena di provarci di nuovo, se non altro per aggiornare il discorso, visto che nel frattempo c'è stata la "rivoluzione internet" (tuttora in pieno corso con i problemi che pongono e le opportunità che offrono iPhone, iPad e similari) che ha spostato alcuni parametri e cancellato tout court una serie di problemi della categoria (quello delle gestione degli originali, per esempio). (...)
Andrea G. Ciccarelli, Direttore editoriale di Saldapress, interviene sull'evento dicendo: "qualcosina in più dal programma vi confesso che me l'aspettavo". Tutte le critiche di Ciccarelli potete leggerle QUI.
Carmine Di Giandomenico, disegnatore Marvel e Bonelli, commenta sul suo blog: "tempo fa ho detto delle mie perplessità in merito, e non che la tavola rotonda non debba essere svolta, ma ho le mie perplessità sui punti che si vogliono raggiungere".
Mancano 15 gionri agli Stati Generali, la tavola rotonda degli autori del fumetto a Lucca.
Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.