Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Fd'A
  • Visite: 14284

Lettere al Direttore » Alastor distribuisce i titoli Lion preferenzialmente nel suo circuito

lioncomicsRiceviamo e pubblichiamo.

Salve.
Sono un cliente di una fumetteria appartenente al circuito StarShop.
Vi scrivo perché purtroppo da diversi mesi problemi di fornitura non meglio identificati hanno impedito che venissero consegnati i volumi da me preordinati almeno un mese prima del mese di uscita basandomi sui cataloghi Mega .

I volumi in questione sono
Black Orchid pubblicato il 6 luglio 2012
MoonShadow pubblicato il 6 luglio 2012
Justice League International 2 pubblicato il 10 agosto 2012
Flex Mentallo pubblicato il 28 settembre 2012

Dopo diverse pressioni da parte del titolare della fumetteria, sono finalmente arrivati la scorsa settimana due dei titoli precedentemente elencati.

Il titolare ha chiesto più volte il motivo di questi ritardi e finalmente la StarShop ha evidenziato come il problema sia una fornitura dalla Alastor (esclusivista Lion) non in linea con i preordini effettuati.
E' altresì emerso che sarebbe politica della Alastor dare precedenza alle fumetterie che si servono del proprio servizio di distribuzione diretta piuttosto che esaudire le richieste provenienti da altri distributori.
Ritengo questa situazione strana per i seguenti motivi
- come già evidenziato i volumi sono preordinati
- mi aspetto che Starshop comunichi correttamente i preordini provenienti dal proprio circuito alla Alastor
- altrettanto la Alastor dovrebbe fare verso la Lion
Dunque la Lion dovrebbe stampare un numero di copie pari o superiori ai preordini ricevuti da tutti i circuiti di distribuzione.

Dire che la Alastor predilige le proprie fumetterie e che quindi vengono inviati alla StartShop meno volumi di quelli che la StarShop preprodina può solo significare due cose
- che la Lion stampi meno volumi di quelli preordinati
- che la Alastor tenga per se e per il suo circuito una fetta maggiore di quanto effettivamente proveniente dai preordini del suo circuito e quindi destini agli altri distributori una percentuale dello stampato Lion inferiore a quanto preordinato dagli altri distributori stessi.
Chiaramente sto supponendo che la Starshop comunichi tempestivamente i preordini.

In tutto questo giro poco trasparente a rimetterci è chiaramente
- il cliente
- il fumetto
e probabilmente la casa editrice - a meno che "colpevolmente" stampi meno volumi dei preordini.

Ritengo quindi che sia doverosa una spiegazione ragionevole di quanto accade puntualmente sui volumi a bassa tiratura.

Ho inserito in copia i contatti dei principali siti italiani di informazione fumettistica perchè ritengo che il problema della distribuzione sia di interesse generale (nessuno degli altri siti a cui è stata mandata la mail, sinora l'ha pubblicata - ndr).

Certo della vostra collaborazione, vi saluto

Andrea Fabris

//

Gentilissimo Andrea,

grazie  di avere portato alla nostra attenzione le tue perplessità e la tua esperienza. Abbiamo già girato le tue osservazioni a Pasquale Saviano di Alastor. Appena avremo una risposta la pubblichermo. 

Alessandro Bottero

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:698 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1236 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:909 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1080 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1067 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:578 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3921 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto