Fumetto d'Autore

www.fumettodautore.com | Il Magazine della Nona Arte e dintorni | ISSN: 2037-6650 | Direttore: Alessandro Bottero

Gio10232014

Last update12:00:00

Banner
Banner
Back Planet O Cartoons on the Bay 2011

Cartoons on the Bay 2011

  • PDF

cartoons-on-the-bay

Planet O #03

L'altro pianeta del fumetto e dintorni.

di Tuttocartoni

Profumo di Sud America, cross-medialità, sport e confronto tra culture. Saranno questi i temi portanti della 15° edizione di Cartoons on the Bay, il Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e cross-mediale della Rai realizzato in associazione con Rai Fiction e con il sostegno del Sistema Turistico Locale Terre di Portofino, che si svolgerà dal 7 al 10 aprile nei meravigliosi scenari di Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino.

Con 678 opere iscritte al Festival in rappresentanza di 42 Paesi per cinque continenti, Cartoons on the Bay continua il suo costante percorso di crescita internazionale dovuto ad una nuova linea editoriale attenta all’evoluzione dei linguaggi ma anche alle esigenze del mercato e ai gusti del pubblico. Un’offerta articolata che ben si sposa con il tema scelto per l’edizione: la famiglia nei cartoni animati. La direzione artistica del Festival ha scelto quest’anno il Brasile come Paese Ospite, Method Animation (Francia) e De Mas & Partners (Italia) come Studi dell’Anno, mentre Mauricio de Sousa (Brasile) e Warren Spector (Stati Uniti) riceveranno il Premio alla Carriera.

Anche quest’anno Rai Fiction, partner della manifestazione sin dalla prima manifestazione, presenterà in anteprima a Cartoons on the Bay alcuni dei titoli di punta attualmente in produzione e le serie di prossima programmazione. Tra questi, i 14 programmi prodotti dal settore animazione di Rai Fiction in Selezione Ufficiale, di cui 6 in concorso in cinque categorie dei Premi Pulcinella.

Le Masterclass saranno tenute da i due prestigiosi Premi alla Carriera 2011: Mauricio de Sousa, il più importante autore brasiliano di fumetti e cartoons, e Warren Spector, autore statunitense di video game di fama mondiale.

Per il terzo anno consecutivo il Presidente della Repubblica ha voluto destinare una medaglia quale Premio di rappresentanza e riconoscimento ufficiale a Cartoons on the Bay. Con il patrocinio del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, il Festival ospiterà quest’anno presso il Castello di Rapallo la mostra “150 Anni dall’ Unità d’Italia: un lungo cammino” in collaborazione con il Museo Italiano del Fumetto e dell’Immagine di Lucca, la Fondazione Franco Fossati e Il Giornalino. Presso il Castello di Rapallo verrà  inoltre allestita la mostra “Gioventù Ribelle – Il Video Game”, in collaborazione con il Ministro delle Gioventù e AIOMI.

Paese Ospite: il Brasile

L’animazione brasiliana sarà oggetto di eventi, retrospettive e mostre: sarà il Brasile, infatti, il Paese Ospite dell’edizione 2011 del Festival. In collaborazione con BTVP (Brazilian Television Producers Association) sarà presente a Cartoons on the Bay una delegazione di produttori brasiliani, per permettere incontri e avviare sinergie tra l’industria audiovisiva brasiliana e quella italiana, in virtù della capacità del Festival per promuovere i prodotti e collaborazioni tra aziende, produttori, distributori e broadcaster.  Saranno presenti:  Marco Altberg (Presidente di BTVP), Silvio Da Rin (TV Brasil), Cecília Queiroz (Puente), Eliana Russi (BTVP), Tulio Schargel (Marca D’agua), Juliano De Paula e Desirée C. Portela (Digital Spirit Animation), Francisco Guilherme Mistrorigo (TV PinGuim), Bruno Vidigal (UPX Studio), Sérgio Martinelli (Martinelli Films), Frederico Svanisci e Francisco Zullo (MOL Toons), Almir Correia (Zoom Elefante), Andre Breitman (2Dlab), Eliana Russi e Rachel do Valle  (Brazilian TV Producers), Daniela Pfeiffer (BTVP), Ze Brandao (Copa Studio). Nelle giornate del Festival sarà possibile pianificare dei business meetings con i rappresentanti delle aziende brasiliane nell’Area Professionale del Festival (Excelsior Palace Hotel – Business Area).

In collaborazione con Anima TV Program verranno inoltre presentati i Case Histories dei prodotti vincitori dell’iniziativa realizzata dal MinC – Ministero della Cultura del Governo Brasiliano. Sarà presente al Festival il Segretario del Ministero della Cultura del Brasile, Ana Paula Santana, in rappresentanza dell’iniziativa Anima TV Program.

Studi dell’Anno

Premio Pulcinella Studio Italiano dell’Anno: De Mas & Partners

De Mas & Partners nasce nel 1999 in continuità con gli oltre 30 anni di esperienza di Audiovisivi Demas, società fondata e guidata da Pierluigi de Mas e specializzata nella produzione di animazione per il mercato pubblicitario e televisivo. La società ha ottenuto negli anni numerosi premi e riconoscimenti internazionali. Padre dell’animazione per bambini in Italia, Pieluigi de Mas ha improntato le proprie produzioni a valori di profondo amore e rispetto per il mondo dell’infanzia. Un rispetto che si traduce nella capacità di trasmettere contenuti educativi in modo delicato e divertente; di creare, grazie alle collaborazioni con artisti di fama, colonne sonore indimenticabili, che veicolano emozioni e valori; di coinvolgere nuovi artisti e giovani talenti creativi, per il loro apporto di idee fresche e vicine al mondo dei bimbi.

Premio Pulcinella Studio Internazionale dell’Anno: Method Animation

Studio di produzione specializzato in serie animate e creato nel 1999 da Aton Soumache e Alexis Vonarb, Method Animation è produttore leader nell’animazione 3D – CGI in Francia. Forte di un dipartimento interno di sviluppo attivo, la società beneficia di un’esperienza riconosciuta a livello internazionale in materia di creazione di ambiziosi universi originali e di creazione di contenuti animati in 3D come Skyland e Mikido. Method Animation ha inoltre prodotto pluri-premiate  serie televisive trasmesse e distribuite in Francia e nel mondo intero, andate in onda su  Nickelodeon US, BBC, ZDF, WDR, France Television, M6, ABC Australia, etc. La società ha inoltre sviluppato adattamenti in serie televisive di properties  per o in collaborazione con società importanti a livello internazionale. Degne di nota le serie Iron Man (in coproduzione con Marvel), Pinky & Perky (attualmente in onda sulla BBC) e Le Petit Nicolas (in coproduzione con M6 Studio). Tra le ultime produzioni di Method Animation le nuove avventure del Piccolo Principe, in competizione alla 15° Edizione di Cartoons on the Bay.

Premi alla Carriera

Premio Pulcinella alla Carriera: Mauricio de Sousa

Più di 200 personaggi per ragazzi sono venuti alla luce dal tavolo da disegno del fumettista/animatore/filmmaker brasiliano Mauricio de Sousa. Fondatore e CEO delle “Mauricio de Sousa Productions”, dirige un’enorme impresa di fumetti, che produce un flusso costante di opere per l’editoria, l’animazione, licensing, live character shows, un sito web, campagne promozionali e istituzionali. Tutto iniziò 50 anni fa quando Mauricio de Sousa decise di passare dal giornalismo ai cartoons e cominciò a creare fumetti per bambini. Quello fu l’inizio della Mauricio de Sousa Production. Oggi, la MSP ha un team di oltre 100 artisti e ha agenti ed editori negli USA, in America Latina, Asia ed Europa.

Premio Pulcinella alla Carriera: Warren Spector

Warren Spector ha lavorato nell’industria dei giochi per più di 20 anni. Dopo aver lavorato per sei anni presso la Steve Jackson Games e la TSR creando giochi di tipologia ‘pen and paper’, Spector ha lavorato per 7 anni presso l’Original System producendo vari addictive-game, tra i quali: Underworld: The Stygian Abyss, Underworld 2: Labyrinth of Worlds, System Shock, Serpent Isle, Wings of Glory, Bad Blood, Martian Dreams, Cybermage e molti altri. Dopo un breve incarico con la Looking Glass Technologies, Warren ha lavorato per sette anni in associazione con la Ion Storm. Dopo aver fondato nel 1997 la filiale di Austin della Ion Storm, Warren ha diretto lo sviluppo di Deus Ex, premiato genre-bending game. Successivamente ha supervisionato lo sviluppo di Deus Ex: Invisibile War della Ion Storm, uscito nel dicembre 2003, e di Thief: Deadly Shadows, uscito nel giugno 2004. Nel novembre 2004 Warren ha abbandonato la Ion Storm, per fondare la Junction Point Studios,Inc., acquisita da Disney Interactive Studios nel luglio 2007.

Premio Circolo Sportivo Rai - Cartoons&sport

Cartoons on the Bay 2011 terrà a battesimo la prima edizione del Premio Circolo Sportivo Rai - 'Cartoons & Sport' dedicato al miglior cartone animato dell'anno ispirato a tematiche sportive. Ideato sotto l’egida del Circolo Sportivo Rai, il premio che ha ottenuto il Patrocinio della Presidenza del Consiglio – Sottosegretario allo Sport, vede in giuria il Presidente della Rai, Paolo Garimberti (Presidente Onorario), il Vice Direttore Generale Gianfranco Comanducci (Presidente), il Vice Direttore Generale Antonio Marano, il Direttore di Rai Sport, Eugenio De Paoli e il campione di Triathlon, Alberto Casadei. Parteciperanno alla prima edizione del premio tutti i cartoni animati che trattano temi relativi allo sport, selezionati nelle diverse categorie previste dal festival. I cinque finalisti saranno annunciati nel corso di Cartoons on the Bay 2011 e il nome del primo classificato verrà comunicato sabato 9 aprile nell’ambito della Cerimonia Finale del Festival.

La Giornata delle Famiglie

Il tema di quest’anno, al quale verrà dedicata la giornata dell’8 Aprile, saranno Le Famiglie, reinterpretate e viste con l’occhio dei cartoons. I più importanti esponenti del mondo dell’animazione internazionale delineeranno il panorama mondiale dei prodotti dedicati al tema nell’ambito del Programma Professionale del Festival. Oltre ai panel di Disney, DeaKids,  Nickelodeon e Cartoon Network, la conferenza dal titolo “Cartoons: In Famiglia per la Famiglia”, dove interverranno: Maria Mussi Bollini (Rai Tre, Manager), Giuseppe Romano (Vice Direttore Artistico del Fiuggi Family Festival), Gianfranco Noferi (Rai Ragazzi Executive) e Michael Carrington (Chief Content Officer, Turner EMEA), componente della Giuria Internazionale del Festival. Si terranno per la prima volta nella storia del festival gli “Stati Generali dell’Animazione Italiana: Per una nuova TV dei Ragazzi” organizzati in collaborazione con Cartoon Italia e ASIFA Italia, con un intervento conclusivo dell’On. Giorgia Meloni, Ministro della Gioventù.

Pulcinella Awars 2011

Record di iscrizioni per Cartoons on the Bay: sono 246 le opere selezionate tra le 678 presentate da 42 Paesi a concorrere per i Pulcinella Awards 2011. Inoltre, dopo il successo della passata edizione, continua a crescere il numero delle opere iscritte alla categoria di concorso dedicata all’Animazione Interattiva: sono 77 le opere che hanno partecipato alla selezione per le Competizione e il Panorama Internazionale 2011 della categoria.

Di seguito le nomination per Categoria di Concorso:

TV SERIES FOR PRESCHOOL

Cloud Bread (Republic of Korea), Dinosaur Train (United States), Polis 2 (Italy), Rita and Whatsit (France), Tinga Tinga Tales (United Kingdom)

TV SERIES FOR KIDS

Kick Buttowski Suburban Daredevil (United States), Planet Sheen (United States), Spike Team (Italy), The Jungle Book (Ireland), The Little Prince (France)

TV SERIES FOR TWEEN

Bruno the Great (Italy), Legend of Enyo (Australia), Sym-Bionic Titan (United States), The Da Vincibles (Italy), The Qpiz (Italy)

TV SERIES FOR YOUNG ADULTS

Dan Vs. (United States), Monster Auditions (Australia), The Tatami Galaxy (Japan)

OPERE A CARATTERE EDUCATIVO E SOCIALE – PREMIO UNICEF

Flawed (Canada), Heirlooms (Australia), John and Paul and the mystery of the puppets (Italy), Laszlo (France), Made in Chinatown (Italy)

OPERE A CARATTERE PUBBLICITARIO E PROMOZIONALE

MCL Restaurant & Bakery ‘Family’ (United States), Parmareggio “Parmareggini” (Italy), Spacious Thoughts (Canada), Stupid People Dirty Deeds (France), Vasco Rossi, I had a Dream (Italy)

PILOTI DI SERIE TV

Captain Flinn and the Pirate Dinosaurs (Australia), Cuties (Italy), Mia and Me (Italy), Small Gamers (France), Uncle Grandpa (United States)

INTERACTIVE ANIMATION

Enslaved: Odyssey to the West (United States), Fable III (United Kingdom), Final fantasy XIII (Japan), Gray Matter (United States), WRC Fifa World Rally Championship (Italy)

SHORT FILM

Papa’s Lullaby (Republic of Korea), Something Left, Something Taken (United States), Specky four-eyes (France), The Lost Town of Switez (Poland), The Wonder Hospital (Republic of Korea)

La Giuria Internazionale

Ad assegnare i Pulcinella Awards per le categorie del concorso:

Michael Carrington (Responsabile Editoriale Turner Broadcasting System EMEA)

Michael Carrington è il responsabile per  sviluppo e creazione di tutte le serie originali, co-produzioni e acquisizioni di programmi del portfolio dei canali per bambini di Turner Broadcasting System EMEA (Inghilterra, Europa, Medio oriente e Africa) tra cui Cartoon Network, Boomerang e Cartoonito. Fino a Marzo 2010 è stato capo di CBeebies, canale digitale della BBC rivolto ad un pubblico prescolare. Come responsabile editoriale e creativo della Cbeebies si è occupato di commissionare tutti i contenuti televisivi, radio e online del canale, oltre a gestire le attivitá dei dipartimenti ricerche, sviluppo, presentazione on-air, programmazione, pianificazione, marketing e comunicazione. Michael Carrington si è sempre distinto per la sua capacità di comprendere e individuare i programmi più adatti ad un pubblico prescolare e ha commissionato show di grande successo come “Charlie e Lola” e “In the night Garden”, entrambi vincitori dei BAFTA Awards, “Shaun the ship” vincitore di un Emmy Award e la commedia acclamata dalla critica “Grandpa in My Pocket”. Sotto la direzione creativa di Michael, CBeebies ha ottenuto il suo più alto record di ascolti, raggiungendo il milione di utenti online e ha vinto nel 2007 il British Academy Award (BAFTA) come “canale per bambini dell'anno” per l'innovazione, la programmazione creativa e l’impatto sui telespettatori.

Jeff Gomez (Presidente e AD Starlight Runner Entertainment)

Jeff Gomez è un esperto di narrazione transmediale, dell’acquisizione di nuove property, di  pianificazione strategica e di produzioni multi-piattaforma. In qualità di CEO di Starlight Runner Entertainment, società di produzione leader nella creazione di mondi immaginari di grande successo, Jeff trasforma le properties in prodotti transmediali di largo impatto. Si occupa inoltre di sviluppare prodotti di nicchia su diverse piattaforme. Jeff ha lavorato allo sviluppo di diversi blockbuster come Pirati dei Caraibi, Prince of Persia e Tron, Halo, Avatar, Transformers, Hot Wheels e la Happiness Factory di Coca-Cola. Prima di fondare nel 2000 la Starlight Runner con il socio Mark Pensavalle, Jeff Gomez è stato un esponente di spicco dell’industria dei videogame, lavorando alla divisione fumetti dell’Acclaim Entertainment. Oltre ad essere consulente per lo sviluppo di marchi per multinazionali come Disney, Microsoft, 20th Century Fox, Coca-Cola, Scholastic, Wieden Kennedy, Mattel, Showtime, Konami e Hasbro, Jeff ha anche dato vita al corso “Creating Blockbuster Worlds: Developing Highly Successful Transmedia Franchises”. È inoltre membro del consiglio di amministrazione della Producers Guild of America.

Annalisa Liberi (Acquisti & Edizioni bambini e ragazzi Rai)

Dal 1998 è responsabile per  RAITRE di Acquisti e Edizioni Bambini/Ragazzi (Cartoni Animati, Fiction, Film, Documentari) e partecipa ogni anno ai principali mercati e festival internazionali. Negli anni precedenti si è occupata delle Edizioni e del magazzino Acquisti per RAI Canale Tematico Ragazzi ed è stata Docente del Corso per Adattatori Dialoghi Cinema (Ministero Lavoro e Fondo Sociale Europeo). Ha curato Postproduzione e Edizioni per Rai e Raisat, Tele+, Mediaset, De Agostini e vari Festival Internazionali. Ha collaborato con Ennio De Concini alla stesura di soggetti per serie TV.  È stata membro della Giuria Internazionale di Selezione del Festival di Annecy nel 2005, della Giuria Internazionale del Festival Castelli Animati nel 2008 e nel 2009 e ha fatto parte della Giuria di Preselezione del Festival Cartoons on the Bay.

Aida Queiroz (Direttore Artistico Anima Mundi Festival)

Aida Queiroz si è laureata in Arte nel 1983 alla Universidade Federal de Minas Gerais, dove ha sviluppato le sue prime competenze nel campo dell’animazione. Nel 1985 Aida ha partecipato al corso base di animazione offerto dal National Film Board of Canada a Rio de Janeiro. Durante il corso ha realizzato il suo primo cortometraggio – Noturno – per il quale ha ricevuto il premio Coral Negro per il Miglior Corto d’Animazione al Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latino Americano (Havana, 1986). Nel 1987 ha continuato la sua specializzazione nel cinema d’animazione, attraverso il Corso Avanzato d’Animazione offerto dal NFB of Canada, dove ha collaborato alla realizzazione del film Alex. A partire dal 1989 ha fondato, con il supporto di César Coelho, il Campo 4 Cartoons and Illustrations Inc., considerato uno dei più importanti studi di animazione di Rio de Janeiro. Aida si occupa del processo creativo e della produzione di Campo 4, studio che realizza video-clip, sigle TV, spot TV, film istituzionali ed educativi. Aida Queiroz ha creato con César Coelho, Léa Zagury e Marcos Magalhães il Festival ANIMA MUNDI – Festival Internazionale d’Animazione del Brasile, annualmente organizzato dal 1993 ed è oggi il più importante festival d’America e uno dei cinque Festival d'animazione più importanti del mondo.

Kevin Geiger (Presidente Magic Dumpling Entertainment)

Presidente della Magic Dumpling Entertainment, Kevin Geiger risiede a Pechino dal 2008. Ha maturato un’esperienza ventennale nell’animazione Hollywoodiana e nell’industria degli effetti speciali, sviluppando competenze tecniche, artistiche e organizzative trasversali. La sue esperienza include 12 anni di lavoro per The Walt Disney Company nello sviluppo dell’animazione e della produzione. Kevin Geiger ha supervisionato e fornito consulenza per la produzione di lungometraggi animati di successo, diventando un riconosciuto esperto per lo sviluppo, la produzione, la distribuzione e il marketing dell’animazione. Come presidente e Amministratore Delegato della Magic Dumpling Entertainment di Pechino, Kevin Geiger supervisiona tutti gli aspetti imprenditoriali internazionali della società e gestisce le vendite dei diritti. Produttore indipendente più volte premiato e docente universitario internazionale, Kevin Geiger è conosciuto per la sue incisive presentazioni tenute in occasione di conferenze internazionali su tematiche che variano dallo sviluppo creativo, alla produzione, alla distribuzione indipendente. I suoi interventi abbracciano anche il campo accademico: Mr. Geiger ha infatti insegnato computer animation alla Cal Arts per oltre dieci anni ed è il primo docente straniero alla Scuola di Animazione Beijing Film Academy. Geiger è membro del consiglio di diverse organizzazioni, tra le quali la Beijing Film Animation Association, per la quale ricopre il ruolo di Presidente del Dipartimento Internazionale.

Cross-medialità: novità ed eventi di rilievo

Cartoons on the Bay, il primo Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Cross-mediale, dedicherà anche quest’anno una giornata al tema della cross-medialità. Oltre all’istituzione del rinnovato Premio Pulcinella al Prodotto Cross-mediale assegnato dalla Direzione Artistica del Festival, Cartoons on the Bay ospiterà per la prima volta il “Cross-media and Interactive Animation Summit”. L’evento sarà diviso in due sessioni, che affronteranno il tema della cross-medialità, la prima sarà focalizzata prettamente sul tema della narrazione cross-mediale e transmediale, mentre la seconda sarà incentrata maggiormente sul discorso relativo all’universo dei videogame. Oltre a Warren Spector, al quale verrà assegnato il Premio Pulcinella alla Carriera, e Jeff Gomez, membro della Giuria Internazionale, nell’ambito della conferenza verranno presentate interviste video rilasciate appositamente per il pubblico di Cartoons on the Bay da Henry Jenkins, accademico e saggista statunitense noto al pubblico per il libro “Cultura Convergente” e Stephen Erin Dinehart IV, uno dei padri fondatori del transmedia storytelling.

Pitch me!

Anche quest'anno Cartoons on the Bay propone il concorso Pitch Me! alla memoria di Pierluigi de Mas. Una prestigiosa finestra dedicata ai progetti di autori, sceneggiatori, studi di realizzazione o produttori indipendenti non ancora introdotti nel mercato dei professionisti. Molte le novità del regolamento che hanno lo scopo di rafforzare la valenza del premio.

La Giuria Pitch Me!Pierluigi de Mas è composta da: Alba Calia, Presidente Onorario della Giuria del Premio, Enzo D’Alò, Presidente della Giuria, Umberto Virri e Gianfranco Noferi. I premi Pitch me!, dedicati alla memoria di Pierluigi De Mas, consisteranno in tre licenze di software in animazione offerte da Toon Boom Animation (Canada).

Eventi speciali

Cartoons on the Wall

Nella tradizione delle sedi dei grandi festival dei fumetti e dei cartoni animati, i paesi del Tigullio si trasformeranno in tavole disegnate. Ogni paese aderente al progetto Cartoons on the Wall, grazie alla collaborazione dei bambini delle scuole medie inferiori e dei grandi nomi dell’animazione, trasformerà un muro in un fumetto dando vita ad un percorso turistico, enogastronomico e culturale che farà vivere il festival durante tutto l’anno. Ogni paese declinerà la scelta artistica con eventi, iniziative, sagre e prodotti che finiranno in una guida turistica ad hoc che trasformerà i sentieri del Tigullio in un vero e proprio tempio del cartone animato a cielo aperto.

I Cartoons vestono le vetrine di Rapallo

Durante la passata edizione del Festival la città di Rapallo si è lasciata vestire da Cartoons on the Bay e dai suoi sponsor. I negozianti e gli esercenti hanno accettato entusiasticamente di offrire vetrine e spazi per allestimenti e vetrofanie. Altri hanno creato dei veri e propri happening per il pubblico. Per questo Cartoons on the Bay, in collaborazione con Rapallonia, ha deciso di rendere onore alla creatività locale creando un concorso che coinvolga tutti i negozianti e gli esercenti di Rapallo che si sfideranno a vestire le proprie vetrine e i propri locali con tematiche inerenti il mondo dei cartoons.

Campionato nazionale di Cosplay

Cartoons on the Bay ospita ancora una volta una gara di Cosplayer. Tutto ciò assume una valenza ancor più importante poiché si tratta di una tappa ufficiale del campionato nazionale. Cospaly (コスプレ  kosupure) è la pratica che consiste nell'indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire. Poiché il fenomeno ha avuto origine in Giappone, il personaggio rappresentato da un cosplayer viene spesso scelto tra quelli individuabili nei manga e negli anime giapponesi, ma non è raro che il campo di scelta si estenda ai tokusatsu, ai videogiochi, alle band musicali, particolarmente di artisti J-Pop e J-Rock (musica pop e rock giapponese), ai giochi di ruolo, ai film e telefilm e ai libri di qualunque genere e persino alla pubblicità. Il termine è una contrazione delle parole inglesi costume ("costume") e play ("interpretare/recitare"), che descrivono accuratamente l'hobby di divertirsi vestendosi come il proprio personaggio preferito. II Campionato del Cosplay, organizzato in collaborazione con Satyrnet, è una gara - ad iscrizione totalmente gratuita - che mette a confronto i cosplayer italiani, per individuarne i migliori, scelti in base ad una competizione a carattere stagionale (come per qualsiasi sport) e costituita da singoli eventi a carattere locale o nazionale.  I vincitori diventeranno gli ambasciatori della Rai in Giappone nelle manifestazioni di settore.

STAR WARS a Cartoons on the Bay

L’anteprima di due degli episodi della nuova serie a cartoni animati diretta da Dave Filoni, una parata di costume a cura della 501st Italica Garrison e una mostra di oggetti originali e ispirati alla saga cinematografica di fantascienza più celebre di tutti i tempi a cura di Spaghetti Prop. Questi gli elementi principali della presenza di Lord Darth Vader e soci alla nuova edizoone di Cartoons on the Bay.

Agenda del Festival

Mercoledì 6 Aprile – Apertura speciale del Cartoons Village (Auditorium delle Clarisse) per i ragazzi delle Scuole

Giovedì 7 AprileBrazil Day

Venerdì 8 AprileFamily Day

Sabato 9 AprileCross-media Day

Domenica 10 Aprile – Chiusura Festival

Sito ufficiale : www.cartoonsbay.com

Commenti FB:

Comments

Accedi per commentare
Banner
Banner