Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Fumetto digitale: caratteristiche ed effetti

digitale

di Leandro Amodio. Internet è ormai diffuso a livello planetario, e sul mercato dell'elettronica di consumo è sempre più dilagante la presenza di dispositivi, che permettono di accedervi in completa mobilità, principalmente smartphone e tablet. Il mondo dell'editoria (libri, riviste e, ovviamente, fumetti) non è rimasto indifferente dinanzi a questo fenomeno, destinato a diventare sempre più determinante nel modo di reperire informazioni e nelle attività di svago. Al contrario, ha agito prontamente, adattando la sua offerta, al fine di renderla fruibile anche attraverso questi nuovi strumenti. I vantaggi sono numerosi e coinvolgono vari aspetti. La produzione nel formato digitale è meno onerosa del cartaceo, di conseguenza anche il prezzo finale risulta più conveniente. Vi è poi la possibilità di portare con sé un numero anche elevato di albi o volumi, senza sopportare alcun ingombro, essendo tutti presenti nell'apparecchio e, grazie ai servizi di archiviazione in modalità cloud, senza occupare spazio nella sua memoria. La lettura, soprattutto nel caso dei fumetti, può risultare particolarmente piacevole se la risoluzione è in HD, e facilitata da apposite funzioni come Guided View e la più recente Bubble Zoom di Google. Non dimentichiamo infine, che il mancato utilizzo della carta e quindi un minore consumo di risorse naturali, ha evidenti effetti positivi sul nostro ambiente. Il fumetto digitale tuttavia, crea non poca diffidenza tra gli amanti dell'albo tradizionale, poco propensi a rinunciare al piacere di sfogliare manualmente le pagine, al profumo della carta stampata e, in primo luogo, a tenere fra le mani un prodotto fisicamente tangibile. D'altra parte, anche alcune case editrici propendono per il fumetto cartaceo, in quanto frutto di un lavoro artigianale che, oltre al fascino, conserva sempre il suo valore. Quest'ultimo continuerà ad avere un ruolo predominante nell'ambito del collezionismo e, in generale, dei lettori più legati alle tradizioni. Resta però innegabile, che la maggior parte delle case editrici, a cominciare dalle più importanti, prosegue in misura sempre maggiore, alla produzione digitale di manoscritti e tavole illustrate, considerandola quindi, non una moda del momento, bensì una solida realtà, destinata a conquistare una quota sempre più ampia di mercato.

Magazine

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:499 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:11605 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:703 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto

Novegro 2017 Spring Edition - Festival del Fumetto

27-05-2017 Hits:1084 Reportage Redazione

di Leandro Amodio. Nelle giornate del 20 e 21 maggio, il Parco Esposizioni di Novegro, frazione del comune di Segrate (MI), ha ospitato il Festival del Fumetto Spring Edition 2017. Dinanzi alla biglietteria, la fila era interminabile (per fortuna avevo l'accredito stampa), e l'interno era gremito di gente di tutte...

Leggi tutto

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:1235 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:1432 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto