Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Intervista » Paolo Zeccardo

zeccardoPresentati ai lettori di Fumetto d’Autore

Ciao, sono Paolo Zeccardo e sono un fumettista manga (e ne vado fiero, tiè!)

Quando e perchè è nata la tua carriera.

Nel lontano 2006, quando la casa editrice Cagliostro e-Press decise di dare una possibilità a quella cosa informe che era la mia prima opera, Gravetown. Pubblicandola prima on-line e raccogliendola poi in 4 volumetti.

Regalaci qualche aneddoto sulla tua carriera.

"Carriera" è un parolone... comunque, se vi dicessi il modo in cui realizzo una storia, mi prendereste per pazzo... ma ve lo dico lo stesso: parto dal titolo, trovo una parola o una frase che mi piacciono particolarmente e che posso veder bene come titolo di un'opera, e da lì comincio a costruirci sopra una storia.

A Quali progetti stai lavorando attualmente?

In questi mesi sto lavorando a Malincuore, per B&F Publishing; e a The Heartbeat Crash, per la Renbooks.

Quali progetti futuri vorresti realizzare?

Una storia per la Tunuè, assolutamente, e una raccolta di storie brevi.

Una cosa che rifaresti e una che non rifaresti nella tua carriera.

Una cosa che rifarei - e che sicuramente rifarò di nuovo- è fare i colloqui con gli editori giapponesi; è un'esperienza bellissima e utilissima per un occidentale che disegna in stile manga. Dire che ne esci fuori arricchito, è dire poco. Una cosa che non rifarei mai è non cogliere certe occasioni che mi si sono presentati davanti, lasciandomele scivolare di mano, un po' per ingenuità e un po' per stupidità. Ma sorvoliamo che è meglio!

La tua serie preferita

Saint Seiya, in assoluto e per sempre.

Il fumetto che avresti voluto disegnare tu.

Manga: Three, di Fuyumi Soryo (anche se in pochi lo conoscono). Occidentale: il Peter Pan di Loisel. Un capolavoro assoluto.

Com'è il tuo rapporto con il web?

Ottimo, ci amiamo tantissimo e presto ci sposeremo! ^_^ Scherzi a parte, Dio benedica il web, almeno per noi fumettisti! Se non esistessero social network, blog, forum e community varie, credo che staremmo messi tutti parecchio male ormai! Ovviamente ho il mio account facebook, il mio blog e la mia pagina DeviantArt... senza di essi non esisterei neanche come autore.

Parlaci della tua giornata tipo.

Mi sveglio all'alba, cioè intorno alle dieci. Colazione abbondante, lavoro due, tre ore. Pranzo. Lavoro tutto il pomeriggio fino alle sette e mezza, otto. Cena, e le sere spesso le alterno: o lavoro fino alle tre o quattro del mattino, o esco a vivere un pò...

Il palcoscenico è tutto tuo. Parole in libertà ai lettori di Fumetto d’Autore.

Nah, non sono bravo in queste cose. Vorrei solo dire a chi disegna in stile manga come me, di non demordere, perchè grazie al cielo, finalmente le cose in Italia stanno cominciando a cambiare. In modo moooooolto lento, ma si stanno facendo dei piccoli passi avanti. C'è meno snobismo da parte del mercato e degli editori e di conseguenza più possibilità di uscire allo scoperto. Io son stato fortunato ad essere stato "notato" molto presto, prima ancora che ci fosse quell'ondata enorme di fumettisti manga italiani; ero ancora uno dei pochissimi, forse il secondo ad essere pubblicato, dopo Massimo Dall'Oglio. Ora la situazione è molto più ampia e, di conseguenza, anche più confusionaria; ma ci sono degli artisti davvero eccezionali, che purtroppo conoscono in pochi, e meriterebbero davvero tanta fama e fortuna. Quindi diamoci dentro, tutti insieme appassionatamente! (ve l'ho detto che non sono bravo in queste cose! XD) Un saluto speciale ai lettori di Fumetto d'Autore, e mi raccomando, continuate a seguirmi, perchè senza di voi, io sarei nulla

http://paolozeccardo.blogspot.it/

http://3.bp.blogspot.com/-f1TwARwm0T0/UhXjp989fwI/AAAAAAAAAhY/Brh5tIwcNdQ/s320/1098331_158908214300560_951844995_n.jpg

Magazine

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:305 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinamtografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:509 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:902 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:886 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:925 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1341 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1780 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto