Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero

Editoriali

L'Editoriale - Lucca Comics 2019: Il dito e la luna

30-08-2019 Hits:1419 Editoriali Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Ovvero, miei piccoli lettori, di come il fumettomondo non perde occasione per abbaiare al dito, senza accorgersi della luna ben più grande e pericolosa. L'estate 2019 è stata contrassegnata per il mondo social del fumetto italiano dal ribolle di fiero e nobile sdegno per la “censura fascistissima e bigottissima” che qualcuno vorrebbe infliggere al previsto musical Cinzia”, inserito nel programma di Lucca Comics & Games 2019, presentato ufficialmente un po' di giorni fa. Chiariamo subito le cose: presentare Leo Ortolani come subdolo e astuto cospiratore della Teoria del Gender che vuole pervertire le menti dei piccoli italiani e delle piccole italiane con i suoi fumetti laidi e transessuali è talmente stupido che in un mondo serio nessun giornale o sito all’altezza di questo nome gli darebbe spazio. Chi conosce Leo Ortolani, chi conosce Rat-Man e il personaggio di Cinzia in quel contesto, e chi ha letto...

Ultime Notizie

Roberto Riccio e Comics X Africa: dopo il massacro mediatico arriva l'archiviazione del tribunale

17-07-2019 Hits:1238 Dal Mondo Super User

E come al solito, Fumetto d'Autore vi da le notizie che gli altri tacciono. Eppure ci ricordiamo bene le edizioni di Comics X Africa a Telese Terme dove tantissimi fumettomondisti erano grandissimi amici di Roberto Riccio... dagli Avvocati Angelo Riccio ed Antonio Leone riceviamo e pubblichiamo DOPO 24 PUNTATE, MILIONI DI...

La Panini censura Mussolini (e Paperon de Paperoni)?

12-06-2019 Hits:1961 Fumetti Super User

Pare che il sonno dei fan italiani più duri e puri dei comics americani sia stato turbato da una omissione dell'editore Panini. Infatti sembra che ai fan più attenti non sia sfuggito il fatto che il volume "Le grandi storie di guerra", che a detta dell'editore modenese, dovrebbe contenere l'integrale...

A+ A A-

RiminComix 2011: gli albi di Cartoon Club

riminicomix2011[21/07/2011] » Albi inediti dedicati a Zagor e Dampyr, l'arte di Leo e Larry Ortolani e un albo promozionale in collaborazione con il Centro Commerciale "Le Befane".

Come ogni anno, Riminicomix sarà impreziosito dalla presenza di alcuni albi inediti. Eccovi le proposte editoriali targate Cartoon Club.


Guido Nolitta - Frank Donatelli e AA.VV.
Zagor - Speciale Riminicomix 2011

"Anubi"

a cura di Moreno Burattini e Paolo Guiducci
copertina inedita: Galieno Ferri

Il consueto albetto estivo realizzato in occasione di Riminicomix, quest’anno ha per protagonista lo Spirito con la Scure. Non poteva essere altrimenti, visto i primi 50 anni computi da Zagor!

Si tratta di un classico di Guido Nolitta e Franco Donatelli e tre storie dello Spirito con la Scure con un inedito. Si parte con la storia Anubi, di Nolitta & Donatelli, di ambientazione ottocentesca, argomento fantastico-horror-archeologico e una conclusione umoristica. Si prosegue con un altro classico introvabile, Voudou.
Poi via alle storie brevi, brevissime e autoconclusive. Tre storie zagoriane portano la firma di Burattini e Sedioli/Verni ai disegni. Altre due sono invece della classica coppia Nolitta/Ferri, con Zagor che si scontra con Tarzan e Cico che incontra il Dodo. La copertina inedita è di Ferri.


Diego Cajelli – Antonio Fuso
Dampyr - Speciale Riminicomix 2011
“Il cimitero delle giostre”
copertina inedita: Maurizio Dotti

Giostre. Quelle che girano l’Italia dei paesi e del lungomare portandosi appresso cose “strane”. Dai camion con dentro lo squalo gigante alla macchina per il braccio di ferro. Tipico italico, molto rivierasco, e molto, molto horror! Ritorna Poldark, il nemico comparso nello Speciale RC precedente.

Rimini come la luna, ha una faccia in ombra: a Dampyr l’inquietante compito di scoprire cosa si cela nella metà oscura della capitale del turismo balneare.
Dalla penna di Diego Cajelli, un albo mozzafiato, disegnato da una new entry del mondo dampyriano Antonio Fuso (già all’opera su LancioStory e Skorpio, e G.I. Joe per il mercato Usa). Da non perdere!


Larry & Leo Ortolani
The Art of the Rat
copertina: elaborazione grafica di Leo Ortolani

The Art of the Rat è il titolo del catalogo, di grande formato a colori, realizzato da Cartoon Club con la preziosa collaborazione di Panini Comics in occasione dell'omonima mostra allestita per la ventisettesima edizione di Cartoon Club e la quindicesima di Riminicomix, nelle sale del palazzo del Podestà di Rimini.
Il catalogo propone tutte le copertine realizzate da Leo Ortolani e colorate da Larry Ortolani. Ma non esclude il lavoro a colori di Leo, per un viaggio visivo attraverso emozionanti immagini. Per la prima volta le copertine appaiono in una veste inedita. Pubblicate in grande formato, si presentano senza tutte le indicazioni editoriali di cui sono corredate per la pubblicazione come: testata, prezzo, titoli, codice a barre, altro. Un'occasione unica per apprezzare il lavoro grafico e cromatico dei due autori.
Le copertine sono proposte cronologicamente per collana. Se occasionalmente questo criterio risulta forse meno immediato di una raccolta tematica, che affiancherebbe copertine di pubblicazioni simili uscite in periodi diversi, riflette però al meglio l’evolversi artistico e cromatico di Lorenzo Ortolani, colorista della stragrande maggioranza delle opere, al quale è in massima parte dedicato questo catalogo.


Ramona e Sara Lambusta
Il mistero delle coppe scomparse
Albo promozionale in collaborazione con "Le Befane Shopping Center"

Ramona e Sara Lambusta sono due giovani sorelle emiliano-romagnole che da sempre amano il linguaggio del Fumetto in tutte le sue espressioni. Ambedue sono appassionate lettrici di manga, che amano interpretare i loro personaggi preferiti presso le più importanti manifestazioni;e come tutti i cosplayer, realizzano in proprio tutti i loro costumi, perfettamente fedeli a quelli rappresentati nelle tavole a fumetti, per emulare il personaggio rappresentato, imitandone anche il modo di muoversi, cantare, parlare.

Per questa storia hanno studiato attentamente la location e scattato una serie di foto che hanno poi usato come documentazione nella stesura della storia, seguendo le regole e gli stili dei manga pubblicati al momento in Giappone. L’avventura, semplice e leggera, è rivolta sia agli adulti che ai bambini e racconta un episodio realmente accaduto durante una manifestazione, con l’aggiunta di un pizzico di detective story.

Magazine

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:306 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2104 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2213 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:1320 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2240 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1525 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1859 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto