Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

NipPop 2017 dal 26 al 28 Maggio a Bologna

NipPop 2017

Riceviamo e pubblichiamo

Da venerdì 26 a domenica 28 maggio - Bologna

NipPop 2017 (7a edizione)

LA BELVA NELL’OMBRA: VARIAZIONI POP DEL MOSTRUOSO

Tre giorni di workshop, incontri ed eventi gratuiti dedicati all’estetica del grottesco e del mostruoso nella cultura giapponese. Tra gli ospiti Hiroaki Inoue, co-fondatore dello Studio Gainax.
Dall’arte pop degli arhat di Murakami Takashi al rapporto tra Lovecraft e Sol Levante, dal ritorno di Godzilla al fenomeno Pokémon, passando per i film J-horror che più hanno segnato l’immaginario collettivo degli ultimi decenni e bestseller manga contemporanei, quali Tokyo Ghoul e Terra Formars. Sono questi i principali “ingredienti” di NipPop 2017, il festival culturale che sarà ospitato nel centro storico di BOLOGNA da VENERDÌ 26 A DOMENICA 28 MAGGIO e che in questa settima edizione sarà caratterizzato dal macrotema “LA BELVA NELL’OMBRA: VARIAZIONI POP DEL MOSTRUOSO”, ripercorrendo l’evoluzione dell’estetica del grottesco e dell’orrido a partire dal periodo Taishō (1912-26) per poi soffermarsi sulle sue manifestazioni nelle più recenti tendenze pop.
Tutti gli eventi in programma sono GRATUITI e aperti al pubblico e si svolgeranno presso la Sede del Quartiere Santo Stefano e il Piccolo Teatro del Baraccano, in centro storico.
Tra gli eventi clou del Festival, nella mattina di venerdì 26 l’incontro con INOUE HIROAKI dal titolo “Dalla Tezuka Production allo Studio Gainax: 30 anni di storia dell’industria dell’animazione giapponese”.
Nella serata del 26/05 il Piccolo Teatro del Baraccano ospiterà due eventi speciali: URBAN YOKAI, un progetto di Riccardo DRAW Raviola con vernissage della mostra e showcase
dell’artista (l’opera sarà messa all’asta per beneficenza) e la HORROR NIGHT con la proiezione di due film “classici” - Ring di Nakata Hideo (1998) e The Spiral di Iida Jōji (1998) - che hanno segnato l’immaginario collettivo e ispirato remake e filoni cinematografici.
Il programma culturale include una serie di TAVOLE ROTONDE che andranno da Godzilla ai 500 Arhat di Murakami Takashi. E ancora, WORKSHOP TEMATICI dedicati al disegno, alla traduzione del manga e al doppiaggio, in cui i professionisti coinvolti incontreranno il pubblico e illustreranno segreti e particolarità del proprio lavoro, con esempi pratici ed esercitazioni. Per i lettori di MANGA, grazie alla partnership con l’editore Edizioni BD/J-POP, nel corso del Festival saranno organizzati dei focus su Tokyo Ghoul, Monster Musume e sui manga dei Racconti di Lovecraft; la collaborazione con Edizioni Star Comics darà spazio agli approfondimenti su Terra Formars. Gli appassionati di videogames non potranno perdere la GAME TOWN, area organizzata da Lega Nerd – Sezione di Bologna ideale per una pausa retrogame, scoprire mondi virtuali e testare le ultime console Nintendo, Pokemon Italia, Monster Hunter, Playstation VR. Nel pomeriggio di domenica 28 i fan di anime e manga saranno i protagonisti del NIPPOP COSPLAY, gara presentata da Ivo De Palma (voce di Pegasus ne I cavalieri dello Zodiaco) e dalla pluripremiata cosplayer Giulia Caterini. In palio una Nintendo Switch offerta da Go! Go! Nihon e premi unici firmati NipPop e assegnati da una giuria composta da Hiroaki Inoue (Studio GAINAX) e Francesca Scotti.
La tre giorni di eventi sarà anticipata nella serata del 25 maggio dalla presentazione de “IL BARBIERE A FUMETTI”, storia del Barbiere di Siviglia di Rossini attraverso immagini, animazioni e suoni con la partecipazione della mangaka Tsukishiro Yūko e un récital del soprano Yasuko Arimitsu (presso il Piccolo Teatro del Baraccano). La serata sarà arricchita da un aperitivo giapponese, offerto dal ristorante Yuzuya di Bologna.

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:458 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:776 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:843 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:883 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1274 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1717 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:2079 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto