Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

DAGASHIKASHI (J-POP)

dagashikashidi Matilde Losani. Il tema portante di questo manga è tutto giapponese e di difficile comprensione per il mondo occidentale. I dagashi sono le merendine che possono essere acquistati con pochi spiccioli presso alcuni distributori automatici, ma soprattutto nei negozi tipici adibiti alla vendita di questo particolare prodotto.
Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le esigenze, così come Hotaru (erede di una famosissima azienda produttrice di dagashi) cerca di esaltare in ogni occasione in cui si ritrova a parlare con Kokonotsu (detto Kokonut e a sua volta erede, ma di un negozietto di dagashi sperduto in campagna). Inizia, così, il viaggio in questo mondo degli snack del Sol Levante, accompagnati dall'esuberanza e dall'entusiasmo della carinissima Hotaru (che appare sulla copertina del primo volume) e del riluttante Kokonut, che, nonostante l'indiscutibile conoscenza sull'argomento tramandatagli dal padre, da grande vorrebbe diventare mangaka. L'amicizia tra i due incappa, tuttavia, in un apparente scoglio: lei dovrà convincerlo ad ereditare l'attività di famiglia, in modo che suo padre possa accettare di lavorare per l'impresa del padre di Hotaru.
Divertente, ma senza troppe pretese, e direi nemmeno troppa presa sul lettore italiano, così distante da una simile tradizione “culinaria”, ma sicuramente è da apprezzare il coraggio della casa editrice.Il tema portante di questo manga è tutto giapponese e di difficile comprensione per il mondo occidentale. I dagashi sono le merendine che possono essere acquistati con pochi spiccioli presso alcuni distributori automatici, ma soprattutto nei negozi tipici adibiti alla vendita di questo particolare prodotto.
Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le esigenze, così come Hotaru (erede di una famosissima azienda produttrice di dagashi) cerca di esaltare in ogni occasione in cui si ritrova a parlare con Kokonotsu (detto Kokonut e a sua volta erede, ma di un negozietto di dagashi sperduto in campagna). Inizia, così, il viaggio in questo mondo degli snack del Sol Levante, accompagnati dall'esuberanza e dall'entusiasmo della carinissima Hotaru (che appare sulla copertina del primo volume) e del riluttante Kokonut, che, nonostante l'indiscutibile conoscenza sull'argomento tramandatagli dal padre, da grande vorrebbe diventare mangaka. L'amicizia tra i due incappa, tuttavia, in un apparente scoglio: lei dovrà convincerlo ad ereditare l'attività di famiglia, in modo che suo padre possa accettare di lavorare per l'impresa del padre di Hotaru.
Divertente, ma senza troppe pretese, e direi nemmeno troppa presa sul lettore italiano, così distante da una simile tradizione “culinaria”, ma sicuramente è da apprezzare il coraggio della casa editrice.

 

DAGASHIKASHI di Kotoyama, J-POP Manga, b/n, sovracopertina, Euro 6,00. In prosecuzione.

 

sturiellet banner2

 

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:460 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:777 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:845 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:884 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1284 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1735 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:2087 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto