Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Black Hammer # 1 (BAO)

black hammerdi Corrado Morale. In questo “Giornalino” c’è tutto il vintage che desideravate. Nulla è dato al caso, dal lettering alle cover tutto sembra ricordare quei vecchi comics della “Golden Age”; come in un parco di divertimenti, sulla falsariga di Westworld, dove il falso e il vero si confondono, e il lettore è complice dell’inganno. Ci troviamo in una classica cittadina della provincia americana, in una fattoria come quella dove è cresciuto un certo “Kryptoniano” - qui incarnato dal burbero e riservato fattore - con tanto di mulino a vento, vecchi trattori e il portico con la sedia a dondolo. Gli abitanti dello sperduto paesino ignorano che i proprietari di questa casetta siano un gruppo di super eroi, in incognito, della futuristica Spiral City; non è chiaro se la permanenza in questo luogo sia subita o voluta per preservare la realtà da una catastrofe ancora più grande. Una cosa è sicura il luogo in questione è una “realtà tascabile”, come in “Truman Show”, con dei confini invalicabili da macchine e persone. Lemire gioca con la metafora della classica famiglia che deve affrontare, tutti i giorni, i piccoli conflitti causati da figli che non ne vogliono sapere di seguire semplici regole comportamentali - peccato che la bimba di 9 anni, in questione, celi una donna che ha superato i cinquanta (un sorta di Shazam al femminile) – come non dire parolacce, non fumare e andare bene a scuola. C’è anche l’anziano fuori di testa (in realtà uno scienziato imprigionato tra due dimensioni alternative) e un adolescente con un aspetto fuori dal comune e con tendenze omosessuali – chiaro riferimento ai problemi affrontati da genitori con figli afflitti da disturbi di natura psicologica spesso originati da pregiudizi sessuali – visto da tutto il paese come il “diverso” da evitare. In totale la "singolare famiglia" è composta da 6 super eroi in esilio tra cui un pittoresco robottone in "ferro battuto" - che sembra uscito dal set de "Il pianeta proibito" - e una strega dal passato oscuro.
La narrazione è malinconica, di una dolcezza disarmante tipica dello stile di Lemire; un autore che ormai ci ha abituati a dei gioiellini come “Occhio di Falco”, “Sweet tooth” e “Descender” dove l’infanzia e la chiave di svolta per la maturazioni dei protagonisti. I disegni di Ormston sono perfettamente in sintonia con le atmosfere descritte di un’America rurale, diffidente e razzista. Se amate le destrutturazioni supereroistiche è il fumetto che aspettavate.

Black Hammer # 1 in prosecuzione. Scritto da Jeff Lemire, disegnato da Dean Ormston e colorato da Dave Stewart, colori, cartonato, edito da BAO Publishing, € 19,00.

 

banner2 sturiellet

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:460 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:777 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:845 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:884 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1284 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1735 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:2087 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto