Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

LONG DISTANCE - PARTE PRIMA (SHOCKDOM)

longdi Leandro Amodio. La condizione degli anziani è già di per sé difficile in un normale contesto urbano, ma lo diventa ancor di più, se la città in questione è Dresda, che durante la Seconda Guerra Mondiale fu teatro di un bombardamento, ricordato come il più terribile dell'intero conflitto, e in seguito, fino alla caduta del Muro di Berlino, è appartenuta alla Repubblica Democratica Tedesca. Un retaggio che, inevitabilmente, ha ripercussioni anche sulla vita odierna dei suoi abitanti. Simon Fischer, perito elettronico da tempo in pensione, decide di lasciare la propria casa, in cui vive ormai solo, per affidarsi alle cure di una casa di riposo. La sua vita è stata tutt'altro che serena. La moglie perde la vita in un incidente stradale da lui provocato, e da allora il figlio Adam, militare in Medio Oriente, ha troncato ogni rapporto. All'interno della struttura incontra Celia Prado, un'emigrata cubana con cui si trova subito in sintonia, dal passato però, perfino più angoscioso. In gioventù, quando viveva nel suo paese natale, al soldo di un'agenzia americana (si suppone possa essere la CIA), era artefice di attentati dinamitardi che hanno falciato numerose vite umane, ma adesso, malata di cancro, ha deciso di ripulire la propria coscienza e raccontare tutto alla stampa. I suoi ex datori di lavoro però, non sono affatto favorevoli a una simile iniziativa. Insieme a lei, Simon vive una seconda giovinezza. Cenano insieme, organizzano fughe dalla casa, per poter assistere a spettacoli teatrali, lei lo aiuta a scrivere una lettera al figlio, e in genere trascorrono l'intera giornata, godendo della reciproca compagnia. Un tale stato di grazia però, avrà breve durata. Gli agenti americani per cui lavorava Celia, adotteranno nei suoi confronti misure piuttosto drastiche, e lo stesso Simon si troverà coinvolto in un'azione violenta, che funge da apertura all'intera narrazione. I toni sono cupi e malinconici, ulteriormente rimarcati dai riferimenti alle passate e attuali tensioni politiche. Il rimpianto per gli errori commessi è forte, ma non abbastanza da ostacolare il desiderio di porre rimedio, che a sua volta però, deve affrontare un sistema, in cui spesso le decisioni più importanti sono condizionate da risentimento e paura. Una lettura che, inevitabilmente, porta il lettore a riflettere su tematiche importanti, spesso trascurate dall'informazione di massa.

Titolo: Long Distance - Parte Prima

Editore: Shockdom

Autori: Massimo Rosi - Chiara Di Vivona

Pagine: 70

Formato: PDF/CBZ/CBR - Colore

Prezzo: Euro 3,00

Magazine

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:306 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinamtografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:509 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:902 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:887 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:925 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1341 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1780 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto