Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Con Mantova Comics 2012 riparte la stagione delle mostre mercato

mantova2012posterdi Alessandro Bottero

Tra un mese circa ripartirà la stagione delle mostre mercato, e precisamente dal 24 febbraio, con Mantova Comics. Questo 2012 si presenta interessante, per più di un motivo:

- come si comporterà la RW? Il peso di questa nuova casa editrice nel panorama delle manifestazioni, dovrebbe essere (nelle intenzioni e nelle possibilità) almeno pari alla Panini, sia per presenza di addetti, sia per capacità di comunicazione col pubblico. L’impatto con i lettori alle manifestazioni non è cosa da sottovalutare. Infatti, un conto è chiacchierare tra quattro amici in un forum, un altro è proporre e motivare le scelte di una casa editrice che necessariamente deve rivolgersi al grande pubblico. La redazione della RW (e in particolare della sezione Lion) è entrata in serie A. Mi auguro - e gli auguro - di essere all’altezza.

- cosa succederà ad Alastor? Finché non si risolverà il nodo degli arretrati Planeta il problema è: sarà possibile vedere gli arretrati Planeta allo stand Alastor? Da quel che so le cose si stanno risolvendo (e mi stupirei del contrario) ma finché non si aprirà il sipario su Mantova Comics non potremo saperlo. Il punto è molto importante. Secondo me con il materiale DC Comics a disposizione, ed una oculata e saggia programmazione, sia editoriale che di comunicazione, la Lion può benissimo stare spalla a spalla con Panini come vendite alle manifestazioni. Se poi si aggiungesse una disponibilità piena e totale di tutto il catalogo arretrati Planeta allora i piatti della bilancia si sposterebbero decisamente in favore della DC Comics,  ed Alastor non potrebbe che essere contenta.

- come risponderanno le edicole alle nuove proposte italiane Star Comics? C’è molta attesa per L.A.W., che senza avere alle spalle un nome “televisivo” o in ogni caso già noto al grosso pubblico, tenta la carta del “legale-procedurale all’americana”.  Massima stima per Davide Caci, ma la situazione è dura. I bonellidi hanno subito una contrazione delle vendite nel 2011,  e anche le nuove proposte Bonelli non raggiungono più le cifre di appena due o tre anni fa. Chi vivrà, vedrà

- come si comporteranno gli editori di fronte al successo (relativo in termini aritmetici, ma incontestabile se posto a confronto con altri prodotti presenti in questo stesso momento nelle edicole) dei prodotti francesi, “ridimensionati” in formato bonellide per le edicole? Assisteremo ad un’invasione di prodotti, con conseguente saturazione del mercato, e soffocamento delle possibilità di sviluppo di un settore? L’avidità del singolo ucciderà la speranza di potenziale allargamento del mercato? Anche qui chi vivrà vedrà.

- come si comporterà l’Aurea con la chiusura programmata da tempo di John Doe, ed il sostanziale passo falso di Alice Dark? Riuscirà la nuova serie di Diego Cajelli a portare “fieno in cascina”?

Domande, tante domande e così poche risposte.

Ps. Per l’angolo “Grammatica, Morfologia, Ortografia e sfrucugliamento di maroni da parte dei pignoletti rompiscatole” ecco alcune righe, dedicate espressamente a chi fa della grammatica e della purezza ortografica il suo idolo.
Perchè? Qual’è? Vorrei un pò di quello, od anche un pò di questo. Ed anche, od anche se volete a me mi piace scrivere qual’è senza l’h. Cari amici ortografofili, cercate di farvi una vita, invece di spaccare il XXXXX in quattro a chi scrive. Fate i bravi: spegnete il PC, fate un bel respiro, uscite e godetevi la giornata di sole. e soprattutto non triturate le scatole.

Vi lascio con questo tenero motto:

Chi sa fa, chi non sa critica. E chi non sa nemmeno criticare corregge gli scritti altrui con aria da maestrino saccente sui forum degli sfigati.

Baci e affetto.

L'immagine a corredo dell'articolo è un particolare del manifesto di Mantova Comics 2012 realizzato da Alessandro Vietti.

Magazine

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:588 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2443 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2560 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:1921 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2561 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1781 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:2206 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto