Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

A cura della redazione

L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e tantissimi autori valorizzati, che ora lavorano da professionisti. Da luglio 2019 Cagliostro E-Press ha iniziato un nuovo progetto "territoriale" nel Lazio Meridionale, a Cassino, provincia di Frosinone. Il progetto si chiama Kirby Academy e nasce come scuola di fumetto, un punto di riferimento unico nel suo genere per chi sul territorio vuole imparare a fare fumetti. Oggi Cagliostro E-Press inaugura alle 17 una nuova e più ampia sede di Kirby Academy a Cassino in via Bellini 3. Abbiamo incontrato il Presidente Giorgio Messina per saperne di più su questa nuova realtà sul territorio del Lazio Meridionale.

ka invito 2020

Cagliostro E-Press associazione culturale ha dato vita a Kirby Academy, dopo 15 anni il viaggio continua in quale direzione?

Quindici anni sono tanti. Siamo cresciuti. Molto. Oggi abbiamo un catalogo editoriale importante, la nostra storia fin qui racconta di importanti collaborazioni di fama nazionale e internazionale, come Neil Gaiman, Mario Farneti, Maurizio De Giovanni, Alan D. Altieri, Gianfranco de Turris, Alessandro Bottero, Thomas Ligottti e tanti altri. Partecipiamo da sempre alle più importanti fiere di settore come Lucca Comics, Romics, Napoli Comicon e ad altre, altrettanto importanti, come Etna Comics e Palermo Comicon. Le nostre produzioni editoriali sono state in tutti questi anni una vera e propria bottega editoriale che ha permesso di muovere i primi professionali passi nell'editoria del fumetto a tanti autori esordienti ed emergenti che oggi lavorano con Sergio Bonelli Editori, Star Comics, i principali editori francesi, per le major DC e Marvel e altre etichette del mercato americano. Professionisti come Rosario Raho, Luca Maresca, Mario Del Pennino, Ediberto Edym Messina, Andrea Cavaletto, solo per citarne alcuni, hanno impreziosito le nostre pubblicazioni. “Invecchiando”, come spesso si dice, dietro questi progetti editoriali, abbiamo iniziato a sentire sempre più forte il bisogno di trasmettere alle nuove generazioni quello che abbiamo appreso sul campo in tutti questi anni. E così è nata Kirby Academy, un concepimento del tutto conseguenziale e naturale.

volantino 2020

Cassino è davvero una "città fantastica" per arricchire gli spazi culturali?

Cassino ha tutti i vantaggi e gli svantaggi di una città di provincia, ma è la nostra base operativa da sempre ed è stato naturale che diventasse il posto dove impiantare Kirby Academy. Non c'è una fumetteria, non c'è un cinema, ma la città è ricca di grandissime potenzialità e di persone che vogliono tenerla viva anche culturalmente, come abbiamo potuto constatare con mano negli ultimi mesi e soprattutto lo scorso 1 dicembre durante "La Città dei Ragazzi", la manifestazione promossa dalla Regione Lazio e patrocinata dal Comune di Cassino con l'ausilio concreto degli Assessorati alla Cultura e alle Politiche Sociali. Fin dall'inizio collaboriamo anche con il Liceo Artistico dell'Istituto Superiore G.Carducci e il Liceo Professionale dell'Istituto Superiore San Benedetto trovando anche lì un grande riscontro per il fumetto tra gli alunni ma anche nel corpo dei docenti e dei dirigenti. Cassino e il Lazio Meridionale sono un territorio ricco di storia e che ha fame di cultura. Il contesto si sta rivelando perfetto per innestare la nostra esperienza fumettistica e avviare importanti percorsi professionalizzanti. La nostra offerta formativa per il 2020 è composta da corsi di scrittura creativa, fumetto, manga, giornalismo a fumetti. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le fasce di età. Il nostro motto è: “Tutti possono fare fumetti, anche chi non sa disegnare” perché, sogni e talento, vanno valorizzati.
cita fantastica 0

L’obiettivo di una buona scuola del fumetto è far realizzare le tavole agli studenti. - Questa la tua affermazione che ripeti in ogni lezione - ma non sarebbe più importante realizzare storie valide? Quali le ragioni di questa attenzione alle tavole disegnate?

Una buona scuola del fumetto nel 2020 non deve solo insegnare agli alunni come si fanno le anatomie, gli sfondi e come si costruisce una tavola, ma deve guidarli appunto fino alla creazione di buone storie complete accompagnando gli allievi fino alla pubblicazione dei loro lavori. Le tavole disegnate sono il frutto della progettazione che prepara alla pubblicazione effettiva. Kirby Academy è nata per fare questo e a breve esordirà la rivista che abbiamo chiamato “Cassino Città Fantastica”, il contenitore dove i nostri allievi potranno vedere pubblicato ciò che hanno imparato durante le lezioni e gli esercizi. Il talento fumettistico va coltivato e ha bisogno di concretezza editoriale, cioè di pubblicare. Solo pubblicando si cresce e si può sperare un giorno di diventare un autore professionista. Oggi il fumetto è sempre meno artigianato e sempre più industria, come insegnano anche gli universi cinematografici di Marvel e DC. C'è invece spesso ancora l'errata convinzione che solo chi sa disegnare può fare fumetti, quando invece il fumetto può avere bisogno di tante figure professionali come il soggettista, lo sceneggiatore, il disegnatore, l'inchiostratore, il colorista, il letterista, l'editor. La nostra mission non è solo formare disegnatori, ma anche, tutte le altre figure produttive, perché sono tutte necessarie non solo nel fumetto, ma anche a tutte le forme multimediali di intrattenimento (cinema, animazione, videogiochi) oggi sempre più limitrofe al fumetto e che dal fumetto attingono risorse professionali. E per raggiungere questi risultati Kirby Academy si avvale solo di autori professionisti come docenti. Hanno aderito con entusiasmo al progetto Kirby Academy mettendoci a disposizone tutta la loro esperienza professionale autori del calibro di Alessandro Botter, Enzo Troiano e Claudio Valenti che vengono a fare lezione a Cassino da Roma, Napoli e Palermo. A ottobre abbiamo realizzato anche un workshop con Ediberto Edym Messina, disegnatore italiano di Dago.

ka corsi promo 2020

La nuova sede di Kirby Academy è una struttura più ampia che favorisce una didattica sperimentale e multimediale editoriale. La scommessa si sta rivelando vincente?

Stiamo bruciando le tappe prima del previsto e stiamo crescendo in modo inatteso. Iniziano ad iscriversi persone provenienti anche dalle provincie limitrofe di Caserta, Isernia e Latina. Abbiamo anche uno studente indiano che si trova in Italia per motivi di studio e che si è unito ai nostri corsi. La nuova sede di Via Bellini 3 infatti non sarà solo una scuola del fumetto, ma è un vero e proprio spazio culturale totalmente autonomo e indipendente. Una spazio dinamico e rimodulabile che può ospitare anche eventi. Faremo mostre, raduni cosplay e daremo vita anche ad un altro mio vecchio sogno, il Japan Cineforum, dove potere far incontrare gli appassionati locali di anime e vedere insieme i capolavori dell'animazione giapponese. Tra i nostri nuovi corsi c'è anche un laboratorio , tra i primi in Italia,un corso di giornalismo a fumetti "local" che ha destato l'interesse del festival dell'informazione giornalistica locale di Gallipoli dove siamo stati invitati quali relatori alla sessione "Forum sul giornalismo locale" e cureremo l'intervento "graphics news:il mondo del giornalismo a fumetti local". Sempre per restare sul tema di giornalismo e fumetti porteremo il nostro know how anche ad un seminario organizzato ad Isernia dall'Ordine dei giornalisti del molise con la collaborazione dell'ufficio scolastico regionale dal titolo "le regole giornalistiche attraverso fumetti e vignette, Stiamo invece lavorando per realizzare con la collaborazione del liceo artistico di Cassino, in particolar modo con i ragazzi della III B il progetto grafico delle rivista “Cassino Città Fantastica”, che vorrà essere il primo magazine graphic news a carattere giornalistco sul territorio. Veniteci a trovare il 17 gennaio alle 17 per l'Inaugurazione della nuova sede oppure il 18 e il 19 per l'Open Weekend dalle 10 alle 19. Vedrete una realtà che solo tre mesi fa nessuno si sarebbe mai potuto immaginare. Vi aspettiamo, perché "tutti possono fare fumetti, anche chi non sa disegnare"!

ka open weekend 01 2020

 

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:882 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:677 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2548 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2663 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2247 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2673 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1894 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto