Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Conferenze: Harry Moon

harrymoonplaneta01Il I maggio 2010 la Sala Incontri del Castel Sant’Elmo ha accolto, in occasione del Comicon, la Planeta de Agostini che insieme a Federico Memola e Giacomo Pueroni, ha presentato il suo nuovo progetto editoriale: la pubblicazione della serie italiana “Harry Moon”. Memola ha descritto la nascita del progetto ricordando come, nel 2006, per la 001 Edizioni, usciva il numero 0 di “Harry Moon”. Contattato in seguito dalla Planeta, che manifestava l’intenzione di produrre fumetti seriali italiani destinati anche al mercato internazionale, il creatore del progetto ha dedicato i due anni successivi alla selezione dei migliori disegnatori e, all’inizio di aprile, ha fatto la sua comparsa nelle fumetterie ed in edicola il numero 1 di “Harry Moon”. “Il progetto prevede – ha spiegato Memola - la pubblicazione di storie di spionaggio in un contesto fantascientifico: una sorta di James Bond story nel futuro. Sul piano grafico la serie è di stampo bonelliano, ma con una veste più elegante e raffinata. Anche il pubblico a cui la serie si rivolge è lievemente differente, meno vasto di quello bonelliano perché più specialistico ed appassionato al fantascientifico”. L’aspetto peculiare e più interessante della serie, messo in evidenza dagli autori, è il suo carattere di internazionalità. La Planeta prevede infatti la pubblicazione delle serie italiane oltre i confini nazionali; si prevede per il 2011 la pubblicazione in Spagna del n. 1 di “Harry Moon”: “Per questo anche in fase di progettazione si è dovuto tener conto di una formula che sarebbe stata apprezzata anche sul mercato estero”. Il disegnatore Giacomo Pueroni ha rivelato una delle prime difficoltà incontrate in fase di ideazione e realizzazione del progetto: “La difficoltà iniziale - dice Pueroni - è consistita nella creazione di un intero mondo del futuro. Ho dovuto pensare tutto in termini nuovi e futuristici: gli scenari, i costumi, la tecnologia, i mezzi di comunicazione, con la consapevolezza che sarei stato la guida per i disegnatori delle serie successive”.

Attualmente non si ha ancora una quadro preciso dell’impatto della serie sul mercato, per il poco tempo trascorso dall’uscita del numero uno, ma i feedback raccolti in rete permettono un fondato ottimismo.

Altre informazioni su Harry Moon sono repreribili qui: http://fumettodautore.com/news/fumetti/846-harry-moon-su-un-altro-planeta

Magazine

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:393 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:508 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:699 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:320 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3680 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:3527 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:13120 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto