Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Fumatti Comix: l'autoproduzione dei professionisti a RiminiComix

anjce5[24/07/2010] - Giorno 2 - Ore 20.00: Passiamo fra i tavoli per scoprire anche il lato indipendente di Rimini Comix, che si rivela il più creativo.

Tanta qualità anche nelle autoproduzioni a Rimini Comix 2010. Abbiamo incontrato "Fumatti Comix", giovane e frizzante gruppo di disegnatori e abbiamo fatto qualche domanda a Miriam Blasich.

Quando inizia la vostra avventura editoriale e con qual'è la vostra serie di punta?

Rispondo ad entrambe le tue domande con un titolo: Anjce. Si tratta di una serie di fantascienza ideata da me nel 2005 e realizzata insieme ai miei amici e colleghi Pueroni (creatore grafico di Harry Moon - ndr) e Vergerio (Illustratore della rivista ROBOT- ndr.) Il primo numero è uscito a Lucca del 2005, il sesto uscirà per Lucca 2010, al ritmo di un volume l'anno. Una donna muore e si risveglia su un'isola alla deriva del cosmo. Ha un altro corpo, ma la stessa memoria e lo stesso intatto amore per il suo uomo. Pensa che a lui può esser toccata la stessa sorte e inizia così a cercarlo in volti sconosciuti. La sua ricerca corre lungo i binari della musica: Anjce sa che riuscirebbe a riconoscere la musica dell'uomo che ama, musicista virtuoso, anche in mezzo all'universo.

Cosa presentate a RiminiComix?

Presentiamo quello che è il mio ultimo lavoro come autrice unica: Anja, una storia ambientata nella mia città, Gorizia, che si vende in abbinamento a un gioco da tavolo.

Quali sono le vostre impressioni al termine di questa seconda giornate di fiera?

E' la nostra prima esperienza qui a Rimini. Le vendite non vanno male, ma credo che sarebbe stato opportuno, come alcune fiere fanno da qualche anno, riservare anche qui alle autoproduzioni un trattemento diverso nell'acquisto dello stand.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:643 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1182 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:864 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1025 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1017 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:542 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3884 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto