Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

I.S. E.Salgari - Intervista al disegnatore Nikos Alteri

SALGARI

Fumetto d’Autore ha partecipato alla presentazione del volume I.S. Salgari che si è tenuta, Sabato 28 Gennaio, presso la Casa della Cultura di Sgurgola.

Iniziativa fortemente voluta dal fumettista ciociaro Nikos Alteri.

La Redazione di FdA ha partecipato alla presentazione e ha fatto alcune domande a Nikos.

 

Buongiorno Nikos. Cominciamo dall’inizio, presentati ai nostri lettori.

Buongiorno a voi, e innanzitutto grazie a voi per lo spazio concessomi.

Mi chiamo Nikos Alteri, ho 30 anni e sono un disegnatore di fumetti che ha da poco iniziato a vedere pubblicati i suoi lavori, infatti i miei primi lavori hanno visto la luce nel 2014 (negli USA) come illustratore per magazine horror e per proseguire poi in Italia nel 2015 e tutt'ora con Cagliostro E-Press e Accent Uk (Inghilterra).

 

Ormai da alcuni anni collabori con l’editore con cui FdA è gemellato, Cagliostro epress, puoi raccontarci come è iniziata la tua collaborazione con questa associazione e come è stato lavorare alla prima stagione della Salgari?

Si, la mia collaborazione con Cagliostro E-Press inizia nel 2015 con il bando vinto per la selezione come disegnatore per Daryl Dark, presentato poi a Lucca dello stesso anno e prosegue nel 2016 per la realizzazione della prima stagione della Salgari. A differenza di Daryl Dark questa sulla Salgari era la mia prima esperienza come disegnatore di genere fantascientifico, ma unita ad una ottimale collaborazione tra editor/sceneggiatori/disegnatori direi che è andata alla grande, scoprendo anche una mia particolare versatilità nel cambiare genere di storie da rappresentare.

 

Ultimamente la tua attività è rivolta soprattutto al mercato britannico. Puoi raccontarci come nasce e come si è sviluppata la tua collaborazione con editori UK?

Direi che la mia collaborazione con la Accent Uk nasce quasi casualmente, era un periodo nel quale non trovavo nessun editore interessato ai miei lavori, così ho deciso di guardare oltre i confini italiani. Ho trovato una disegnatrice che mi ha indirizzato verso questa casa editrice che ha da subito apprezzato il mio stile di disegno e di inchiostrazioni affidandomi una storie sul genere "weird" di prossima pubblicazione (2017).

 

nikos1

 

Oggi la presentazione alla Casa della Cultura è stata molto interessante e partecipata. Pensi che iniziative come queste, anche in un territorio un po’ fuori dai principali circuiti fumettistici, possa aiutare a divulgare il fumetto indipendente?

Io credo che qualsiasi attività volta a far conoscere ed apprezzare il mondo del fumetto, spesso relegato alla definizione di arte minore, sia ben accetta. Non dimentichiamo che molti dei nomi ora noti sul mercato vengono dal circuito underground, circuito del quale sono molto fiero di far parte (ride, ndr)

 

Lo scorso anno la Salgari. Quali sono ora i tuoi progetti nel breve e medio termine e su cosa stai lavorando?

Ora sono al lavoro su una storia noir/pulp direi, che ben si adatta al mio stile di disegno (molte ombre e forti contrasti luci/ombre) che presenteremo alla prossima edizione di Lucca Comics in collaborazione con Caos Studio, un giovane gruppo di autori.

In più sono stato reclutato per realizzare le matite per un episodio della seconda stagione di Daryl Dark sempre con Cagliostro E-Press.

 

Per concludere una domanda più generale. Tu sei un giovane fumettista, con un tratto molto particolare. Come vedi il prossimo futuro del fumetto in Italia e quali prospettive pensi ci possano essere per giovani autori come te?

Direi che siamo in una fase di rinnovamento e di crescita, molti nuovi autori e ognuno con un proprio genere ben definito sta affermandosi sul mercato, generi variegati e che spesso rompono lo schema "classico" del fumetto. Molti di loro vengono dalla scena indie e altri hanno fatto gavetta su case editrici "minori" anche se credo che il valore espresso da un autore vada oltre l'etichetta sotto la quale pubblica.

 

Grazie Nikos e in bocca al lupo per i tuoi prossimi progetti.

 

nikos2

 

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:829 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1351 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1038 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1227 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1169 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:665 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3997 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto