Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

UNA VOCE PER TE(X) 7: "WOLFMAN"

Tex Giuliano Gemma2 min

 

 

Nuovo video che si ascolta per immergersi nell'avventura western:

https://www.youtube.com/watch?v=IS8FyDYVLbo 

 

Hola, hermanos!

Ecco qui pronta per voi un'ulteriore nuova lettura (sì, esattamente: ce ne sono ancora altre in attesa di essere pubblicate), relativa al mondo del Fumetto che ci fa percorrere con la fantasia i sentieri del West. Anche stavolta inevitabilmente ciò significa “Tex”.

Ormai immancabile riassunto flash: si tratta dell'iniziativa a favore di persone ipo e non vedenti che impegna gratuitamente doppiatori ed attori nel declamare brani ideati da chi vi scrive ricavati da recensioni di questa Rubrica o realizzati appositamente ex novo, che si chiama “Una voce per Te(x)”. La parentesi sta a significare che in futuro la “X” potrebbe andare persa per ampliare gli orizzonti nell'ambito delle emozioni di inchiostro e leggenda.

Non starò a ripercorrere tutta la lunga storia che ha visto nascere questo progetto nè ad elencare nuovamente gli enti e le associazioni che hanno più o meno sposato l'ìidea o che si sono accostati a volte con curiosità a volte con entusiasmo alla possibilità di diffondere i brani ma vi annuncio solamente che anche reparti ospedalieri e cliniche specializzate si sono uniti al coro, infondendo nuova speranza di poter risultare utile tramite tale tentativo di diffusione ed aggregazione nel sottoscritto.

Se avete, come spero, cliccato sul link situato sotto il disegno di presentazione di questo articolo e pertanto già prestato orecchio, è proprio il caso di dirlo, all'ultimo (in ordine cronologico, lo ribadisco) di quelli che ho chiamato "video che si ascoltano", vale a dire un'immagine fissa come supporto all'audio che rimane al centro del file creato, probabilmente vi siete già fatti un'idea di chi sia l'artista che stavolta ha impiegato il proprio tempo e la propria professionalità a favore del Ranger e della Frontiera. Anche in questo appuntamento si tratta di un ospite prestigioso: FABIO MASSIMO BONINI.

 

Bonini min

Ritratto di Fabio Massimo Bonini ad opera di Lorenzo Barruscotto

 

Un attore ben noto al grande pubblico, un talento versatile ed, avendo avuto la possibilità di scambiare con lui svariate email lo posso affermare a voce alta, un vero galantuomo, come direbbe il buon Carson, gentile, disponibile ed alla mano.

Possiede un suo sito personale (http://www.fabiobonini.net) nel quale si può trovare il suo curriculum vitae, alcuni demo sulla sua attività di doppiatore e speaker nonchè sui suoi impegni in ambito recitativo e personale. Ad esempio lo scorso febbraio ha svolto il ruolo di inviato speciale presso un'importantissima kermesse artistica, la "Art Basel Miami".

Originario di Modena, comincia la sua carriera molto giovane, nella metà degli anni '70, collaborando con le prime emittenti radiofoniche private liguri, per poi venire chiamato a Radio Rai. Si trasferisce quindi a Milano dove frequenta scuole e laboratori di teatro e recitazione e, dal 1987, inizia a calcare il palcoscenico. Da allora il sipario rimane una costante nella sua carriera (ha recitato in Coppia Aperta di Dario Fo con Franca Rame o in Tre Uomini e una culla con Corrado Tedeschi, "La Vita è mia" di Brian Clark, La ballata per la festa dei bambini morti di mafia di Luciano Violante solo per citare alcuni esempi prestigiosi) che però alterna ai molti impegni televisivi e all'interpretazione, sia come voce fuori campo che come attore, di innumerevoli commercials.

Il "battesimo televisivo" avviene quando interpreta un piccolo ruolo ne i Promessi Sposi prodotto dalla Rai, poi ha recitato nella soap-opera Secrets di produzione italo americana, in Servo d'Amore con Remo Girone, in  Nemici Intimi con Franco Nero, in Occhio di Falco con Gene Gnocchi. Nel 1997 è stato scelto dalla BBC per un ruolo in tre episodi in una popolare soap Inglese (Eastenders). Partecipa a molte fortunate serie televisive come Casa Vianello e Cascina Vianello (1991-2000) e interpreta alcuni ruoli al fianco di Gino Bramieri e Franca Valeri in Norma e Felice. Nel 1999 è selezionato per calarsi nei panni di un personaggio che gravita intorno alle vicende delle famiglie protagoniste della soap Vivere. Mentre il ritorno della coppia Cochi e Renato gli ha dato la possibilità di un ruolo in una delle puntate della serie Nebbia in Val Padana, partecipa anche a Distretto di polizia 10 ed Intelligence.

Contemporaneamente al ruolo di attore alterna quello di conduttore per numerose trasmissioni incentrate sulla grande passione per la vela per Sky, passione che lo porterà a scrivere anche un libro dedicato a questo tema.

Al cinema lavora in produzioni quali Honolulu Baby per la regia di Maurizio Nichetti oppure nel film Una lunga, lunga, lunga notte d'amore, a fianco di Ornella Muti e Giancarlo Giannini. Sempre lo stesso anno è sul set del nuovo lungometraggio di Carlo Vanzina: Quello che le ragazze non dicono. Torna al cinema nel 2007 con ruolo di uno spietato killer nel film Mandala. Nel 2010 è nel cast di Backward, presentato fuori concorso a Cannes.

Nell'agosto 2011 Woody Allen lo sceglie per interpretare il ruolo di Max nel film To Rome with Love. Nel 2012 conduce Presunto Colpevole: sei puntate in onda su Rai 2. Si tratta di un programma nel quale vengono denunciate e raccontate storie di malagiustizia. Nel 2015 è uno dei narratori di Dante's Project, la lettura completa della "Divina Commedia" di Dante Alighieri.

Questa è solamente una breve ed incompleta carrellata al fine di far comprendere anche a coloro che leggono ed ascoltano chi sia il signor Bonini dal punto di vista artistico. Tutte le informazioni messe insieme sono state verificate ed incrociate visitando i siti "Mymovies.it", "Trova la voce" e "IMDb".

 

Tex Villa sorriso sereno 2 min

Tex in un disegno di Lorenzo Barruscotto, tributo a VILLA.

 

Se professionalmente la lettura (che ripropongo qui: https://www.youtube.com/watch?v=IS8FyDYVLbo ) è declamata con voce coinvolgente ed accattivante, anche dal mero punto di vista umano abbiamo a che fare con una persona generosa. Infatti Fabio Massimo Bonini ha inoltre realizzato un breve video in qualità di sostenitore, di testimonal, della mia iniziativa che si potrebbe battezzare "Ritratti contro il Coronavirus".

Avrò modo di illustrarla nel dettagli più avanti quindi per ora spiego soltanto l'essenziale. Il 29 marzo è nata un'iniziativa particolare: una vendita di ritratti e disegni a favore dell' Istituto Spallanzani, del sito NurseTimes, della Croce Rossa Italiana ai quali recentemente si è aggiunta anche Emergency. Dove? Il tutto ha avuto inizio su Instagram, lo si può scoprire andando a visitare il profilo LORE1981DOC ( https://www.instagram.com/lore1981doc ) ma poi è approdato anche su eBay (basta digitare proprio “RITRATTI PER AIUTARE CHI AIUTA”).

Si tratta di una iniziativa ufficiale ed approvata. Ci tengo a precisare che io non prendo un soldo e l'intero ricavato di ogni vendita va a favore della ricerca contro il Coronavirus o per il reperimento di materiale, mezzi e dispositivi sanitari. Sotto ogni opera che ho pubblicato finora e che pubblicherò in seguito ci sono i dettagli e gli estremi come i link dei siti ufficiali in cui effettuare la donazione e le spiegazioni. La maggior parte dei lavori, salvo alcune eccezioni, è messa a disposizione ad offerta libera a partire da 10 euro. I disegni scelti vengono inviati tramite email per garantire una risoluzione ottimale una volta che viene mandata una foto (o uno screenshot) dell'avvenuta donazione o della ricevuta del pagamento effettuato direttamente su uno dei siti.

Una delle eccezioni al prezzo standard è comprensibilmente rappresentata da un disegno originale di un grande artista noto a tutti i lettori di fumetti: Maurizio Dotti. In qualità di guest star ha generosamente fornito una delle splendide cover scartate del numero 18 della collana “Tex Willer” garantendo personalmente la spedizione stavolta fisica ed una dedica per l'appassionato che volesse acquistarlo. Ma non bisogna svenarsi per portarselo a casa. Cliccare (su eBay) per credere.

Questo è il link del video menzionato, nel caso voleste anche fare un salto sull'omonimo canale Youtube associato a questa Rubrica e spaziare tra i brani letti o le canzoni di impronta country già pubblicate: https://www.youtube.com/watch?v=-h8z5KfsBHA . Tale video è stato diffuso dal signor Bonini, che ringrazio anche per questo, ed inserito nel suo canale "The Italian Affair".

 

Bonini occhi min

I magnetici occhi dell'attore Fabio Massimo Bonini in un disegno di Lorenzo Barruscotto

 

Se avete la gola riarsa dalla sete in queste giornate estive e non potete sciacquarvi il gargarozzo con qualcosa di fresco, avete la possibilità di rinfrescarvi un po' facendo un salto su "Osservatorio Tex" (sito e Youtube) e lasciarvi rapire dalle atmosfere innevate e selvagge rievocate dal brano in questione, ambientato in un villaggio tra le Montagne Rocciose.

Ma attenti, amigos: dietro ogni albero potrebbe nascondersi un pericolo mortale, rappresentato da un nemico astuto quanto spietato che non vede l'ora di saltarvi addosso. E non certo per abbracciarvi.

 

 

 

Qui di seguito trovate tutti gli altri "video che si ascoltano" finora pubblicati nell'ambito di "Una voce per Te(x)".

- "La pista dei Forrester e Tabla Sagrada", voce di Angelo Maggi: https://www.youtube.com/watch?v=HyOowYeG5Zo

- "La Leggenda", voce di Christian Iansante: https://www.youtube.com/watch?v=L1GbQqgMWuQ

- "Osservatorio Tex su Radio Deejay": https://www.youtube.com/watch?v=j_e4FdoU39Y

- "Gli eroi di Devil Pass", voce di Fabrizio De Flaviis: https://www.youtube.com/watch?v=-veWD_p-QHE

- "Il Ranger", voce di Claudio Sorrentino: https://www.youtube.com/watch?v=V6ZKV06728M

- "Il magnifico fuorilegge", voce di Dario Agrillo: https://www.youtube.com/watch?v=-sUS_gaDPQ0  

- "Moctezuma!", voce di Gerolamo Alchieri: https://www.youtube.com/watch?v=CIRG6n9GrlA 

 

 

 

 

 

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1417 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:876 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2805 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2885 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2630 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2902 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2121 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto