Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: BD
  • Visite: 13301

Vae Victis! - Giulio Cesare e le guerre galliche

historica04Mondadori presenta il quarto volume della collana Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti.

Riceviamo e pubblichiamo.

Il quarto volume di Historica, “Vae  Victis! - Giulio Cesare e le guerre galliche” di Rocca e Mitton è in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dall’ 8 febbraio 2013.

“Vae  Victis! - Giulio Cesare e le guerre galliche” raccoglie integralmente i primi 4 volumi della serie “Vae Victis!” pubblicati da Soleil tra il 1991 e il 1993.

Sono ormai passati quasi sette secoli dalla fondazione di Roma e la Repubblica sembra essere inadeguata ad assecondare le spinte espansionistiche dei suoi personaggi più importanti. Roma si sente potente a sufficienza da conquistare il mondo conosciuto ed è di fatto retta da un triumvirato costituito dalle tre figure più importanti del tempo: il ricco Crasso, il brillante Pompeo e il geniale Cesare. Quando quest’ultimo ottiene il consolato nel 59 a.C., si fa affidare tre legioni, la VII, l’VIII e la IX, e si spinge a nord in cerca di ricchezza e di gloria.

Ma se Roma è il centro del mondo, fuori le mura capitoline sembrano regnare la divisione e la barbarie. Decine di popoli, prima e oltre le Alpi, stringono e infrangono alleanze facendosi perennemente guerra gli uni contro gli altri, alla ricerca di un’effimera supremazia locale. I Romani li chiamano Galli, ma la maggior parte di loro si definisce Celti e hanno in comune solo un’idea di religione naturalistica e un orgoglio senza pari. Talmente dediti alla guerra, da essere riusciti qualche secolo prima ad attraversare l’Italia e mettere a ferro e fuoco Roma, guidati da Brenno, un condottiero che è ricordato per aver imposto ai romani una resa umiliante al grido di “Guai a vinti!”.

--------------------------------------------------------------

Gli autori:

Simon Rocca

Georges Ramaïoli nasce a Nizza nel 1945 e utilizza lo pseudonimo di Simon Rocca quando assume il ruolo di scrittore. La passione per la Storia antica lo porta a cimentarsi con la civiltà romana, in Vae Victis, e persiana, ne Le Khan. La sua serie più longeva è Zoulouland, l’epopea del popolo Zulu. Per Soleil adatta i romanzi di James Fenimore Cooper: nasce La saga de Bas de Cuir. Nel 2003 fa di nuovo coppia con Mitton per Colorado, invertendo tra loro i ruoli di scrittore-disegnatore.

Jean-Yves Mitton

Nato a Tolosa nel 1945, entra all’Accademia delle Belle Arti di Lione nel 1960. Nel 1975, realizza due episodi del personaggio Marvel Comics Silver Surfer, risultando uno dei primi autori francesi ad avvicinarsi al genere. Nel 1987 dà vita con François Corteggiani alle serie L’Archer Blanc e Noël et Marie. In coppia con Simon Rocca crea per Soleil la sua serie più famosa, Vae Victis. Ormai famoso per i suoi adattamenti storici, scrive nel 1997 Attila... mon amour, con Franck Bonnet ai disegni, poi Quetzalcoatl e infine nel 2008 Ben Hur.

--------------------------------------------------------------

La collana:

Historica è la collana mensile che racconta i grandi eventi della Storia e i suoi protagonisti attraverso le tavole di straordinari maestri del fumetto internazionale.

In edicola, fumetteria e libreria, Historica propone ogni mese in volumi cartonati di grande formato da 192 pagine a colori, la migliore produzione a fumetti del genere storico.

Capolavori inediti e grandi successi internazionali per rivivere i momenti più epici della Storia a un prezzo popolare di 12,99 euro.

Historica raccoglie i migliori racconti a fumetti prevalentemente di scuola francese. Guerre, battaglie e avventure sono i temi, tutti ambientati in contesti storici rigorosamente documentati, trattati dai più noti maestri del fumetto che elevano la narrazione a un livello di qualità artistica celebrato dalla critica e accolto con grande favore dal pubblico di tutto il mondo.

Historica è un’opera che attrae sia il pubblico più adulto, interessato alla Storia, sia gli appassionati di fumetti desiderosi di un’edizione curata, aggiornata e di elevato valore grazie a titoli inediti, introvabili o già pubblicati in formati che non hanno reso giustizia della qualità artistica.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:647 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1185 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:868 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1026 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1020 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:545 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3888 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto