Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Fd'A
  • Visite: 13401

Scoop e polemiche: noi facciamo giornalismo e gli altri?

lioncomicsdi Alessandro Bottero

Un editoriale? No. Una precisazione, o meglio  "il punto di vista del direttore su un caso specifico" o meglio ancora "un corsivo".

Buongiorno. Colgo volentieri l’occasione delle solite polemicucce contro Fumetto d’Autore, stavolta dopo la notizia di Alessio Danesi approdato alla RW/Lion, per dare qualche lezione di giornalismo a chi si picca di insegnarci il mestiere.

Le notizie sono quelle che si pubblicano sugli organi di informazione. Non le chiacchiere tra amici. E nemmeno un COMUNICATO.

Un comunicato è un comunicato. Una notizia si ha quando un organo di informazione riprende un comunicato e lo diffonde attraverso le sue pagine.

Quindi il comunicato della Lion del 1 ottobre circa l’ingresos di Alessio Danesi nel suo organigramma non è da solo una notizia. È un dato, che assime ad altri elementi fa una notizia.

La notizia è quando un organo di informazione RIPRENDE il comunicato Lion e lo presenta ai lettori.

Solo quando un organo di informazione pubblica un fatto quello diventa notizia. Prima non lo è. Prima è una cosa conosciuta a livello di passaparola, o voce di corridoio. Può essere anche un fatto, o una comunicazione. Ma non è, tecnicamente, una notizia. Quindi, siccome l’italiano ha ancora un suo perché,  si può dire “conoscevo già il fatto”. Non “conoscevo già la notizia.”.

Quindi (e se ripeto quindi è perché voglio ripeterlo, anche se i talebani della grammatica si stracceranno le vesti) se nessun sito aveva detto che Alessio Danesi dal 1 ottobre è il nuovo direttore editoriale della Magic, nessun sito di informazione ha mai pubblicato questa notizia.

Se lo facciamo noi siamo i PRIMI a farlo, e quindi a rigor di logica è uno scoop, perché nessun altro l’aveva detto. In quanto lo scoop è il pubblicare PER PRIMI NOTIZIE IMPORTANTI, che NESSUNO aveva dato prima.

Io piuttosto inviterei a riflettere su una cosa, perché nessuno dei maestri di giornalismo ha pubblicato questa notizia?

Perché questo silenzio su una cosa che, scusate se insisto, ma non è da poco. In fin dei conti dopo appena un anno l’organigramma dirigenziale della casa editrice che si pone come alternativa alla Panini si modifica.

Non mi pare una cosuccia, e resto perplesso del silenzio che Comicus, Mangaforever, Spazio Bianco e altri hanno usato.

O forse non dovrei stupirmi più di tanto….

Per finire: cari sedicenti esperti di giornalismo la differenza è che noi siamo un sito di informazione e voi no, però se proprio la cosa vi da fastidio, potete sempre segnalarci per millantato credito all’Ordine dei Giornalisti del Lazio e Molise. Al massimo farete una figura da imbecilli, come chi già l’ha fatto. Vero, Puccio?

Oppure se proprio volete potete sempre dire a Facebook che siamo cattivi e dovrebbero cancellarci l’account. Tanto ci ha già provato qualcuno, quindi uno più uno meno….

Noi siamo qui, e noi facciamo giornalismo. Gli altri no.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:698 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1236 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:909 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1080 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1067 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:578 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3921 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto