Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Nasce MadForComix, la piattaforma digitale tutta italiana

Riceviamo e pubblichiamo.

Non Conventional Factory S.r.l. ha il piacere di annunciare la nascita della piattaforma digitale “MadForComix – The Indie Place” attraverso la quale sarà possibile leggere i migliori “indie comics” internazionali in formato digitale.

Lucca, dicembre 2013. MadForComix, arricchita nel design grafico, nelle funzionalità così come nell’offerta dei contenuti, rappresenta l’evoluzione di maniComix, precedente creatura del team NC Factory.

mad for comix

Disponibile sia sul Google Play Store che sull’App Store, “MadForComix – The Indie Place” è una app completamente gratuita, creata per garantire una lettura di altissima qualità sui principali tablet e smartphone Android e iOs. L’applicazione permette ai lettori di scaricare e portare comodamente con sé i propri fumetti e di leggerli in qualsiasi momento, semplicemente avviando l’applicazione sul proprio dispositivo mobile.

Al lancio, MadForComix – The Indie Place offre ai propri utenti un gran numero di fumetti in buona parte gratuiti: dalle graphic novels (come Hood Boys e Agenda), passando per le serie mensili (The Daily Strange), sino ad arrivare alle one-shot stories (Deep Fields, White Noise, ecc.). Altra novità è che gli utenti potranno leggere i fumetti in catalogo, sia in italiano che in inglese ed è in previsione l’aggiunta di ulteriori lingue.

Molti sono gli autori che già animano la community di MadForComix: disegnatori e sceneggiatori esordienti o emergenti come Matteo Berton (L’altro/The Daily Strange), Isaak Friedl (Storie brevi), Pietro Boscolo Zemelo (Agenda) e Simone Campisano (Hood Boys), Luca Franzoni (White Noise e l’Ultima Carica/The Daily Stange), ma anche autori del calibro Bepi Vigna (Reuben/The Daily Strange).

MadForComix si pone l’ambizioso obiettivo di diventare un vero e proprio “Indie Place” internazionale che raccolga non solo gli appassionati di fumetti, gli sceneggiatori ed i disegnatori, ma anche gli utenti “generalisti” di smartphone e tablet che potranno avvicinarsi al mondo del fumetto (in particolare il fumetto indie), grazie ad uno strumento che ormai è diventato il principale canale di fruizione di contenuti nella vita quotidiana di tutti noi.

La pubblicazione in formato digitale consente, inoltre, il superamento dei limiti della distribuzione legati all’editoria tradizionale, accorciando la catena distributiva e avvicinando gli artisti al lettore finale. In tal senso, MadForComix mira a diventare sempre più un trampolino di lancio per gli artisti indie emergenti, ma anche un luogo in cui garantire possibilità di incontro tra gli autori, favorendo la nascita di collaborazioni, per un miglioramento continuo della propria community.

“maniComix era una piattaforma di editoria digitale dedicata quasi esclusivamente al mercato italiano“, spiega Massimo Fabbri - CEO e Co-Founder di NC Factory. “Dopo tre anni di duro lavoro, di sbagli, arrabbiature, successi e rivincite, ci siamo resi conto che era il momento di superare i nostri confini e puntare decisamente all’estero per ampliare la nostra community sia di nuovi lettori che di autori stranieri. Così è nata MadForComix, che abbiamo lanciato a Lucca Comics&Games lo scorso novembre. Con MadForComix non solo cercheremo di portare in Italia fumettisti ancora non conosciuti nel nostro Paese, ma - allo stesso modo - ci impegneremo al massimo per diffondere la nuova generazione di autori italiani che presenta talenti di assoluto valore!”.

Connessioni

Facebook

Twitter

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:830 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1357 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1039 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1228 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1174 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:665 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3999 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto