Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Fan film di Resident Evil: pate il crowfinding

Riceviamo e pubblichiamo.

Resident Evil: Revolution, è un fan film prodotto dalla Grage Pictures in collaborazione con IndieWorks e con la Moonlight Legacy Production, un progetto che è oramai pronto a partire.

Nella giornata di ieri è infatti partita la campagna di crowdfunding dove ognuno di voi potrà contribuire attivamente alla produzione del Fan Film creato dal giovane e talentuoso attore/regista indipendente Roberto D'Antona.

La campagna di crowdfunding è disponibile da ieri su Indiegogo, molte sono le opportunità per coloro che vorranno supportare D'Antona e gli altri ideatori del progetto, tanti regali disponibili per coloro che supporteranno il progetto con una quota che può essere 5€ fino ad arrivare alla quota massima di 1000€.

Qui di seguito le prime info sulla produzione:

Resident Evil: Evolution è un fan-film che la Grage Pictures, IndieWorks e la Moonlight Legacy Production hanno intenzione di realizzare per il prossimo anno.

Il giovane regista Roberto D'Antona si occuperà della sceneggiatura in collaborazione con Marco Sani su di un soggetto suo e del talento musicale Marco Stefano Poletti al momento non è chiaro se parteciperà come di suo solito nel cast in quanto è impegnato in numerosi set come attore, ma ben presto tutto sarà svelato.

A dirigerlo sarà il fratello maggiore Eros D'Antona, noto per aver realizzato il corto vincitore Mind Trip e per aver realizzato uno dei migliori Time Freeze disponibile su YouTube.

Nella produzione della realizzazione del fan film troviamo anche i nomi di Francesco Longo (Vfx Artist e fondatore della Moonlight Legacy Production), Andrea Pinna (uno dei migliori compositori musicali del panorama indipendente Italiano, infatti sarà lui stesso a musicare il fan film), Stefano Indraccolo (Motion Graphics), Mirko Filippelli (3D Designer), Nicola Roversi (Graphic Designer), Valentina Pignatale e Michele Grassi.

Trama:

“A distanza di 16 anni dalla morte di William Birkin, quel che resta dell'Umbrella Corporation è ormai solo un frustrante ricordo: alcuni ex agenti della S.T.A.R.S. e della R.P.D. sono riusciti ad annientarla evitando l'invenzione di ulteriori armi biologiche.

Simultaneamente al combattimento di questa guerra, molti abitanti della Terra venivano uccisi nel disperato tentativo di difendersi dalle sempre più numerose orde di zombie.

La piccola parte di popolazione sopravvissuta è nascosta in luoghi sicuri e la guerra vinta contro l'Umbrella Corp. porta ad una incoraggiante scoperta: l'esistenza dell'ultimo campione di antivirus nascosto dal dottor Birkin in Italia, dove è ancora in funzione l'ultimo laboratorio dell'Umbrella Corp.”

resident evil fanfilm

Tenetevi pronti per ulteriori sorprese per il prossimo futuro...

I fratelli Eros & Roberto D'Antona sono vincitori dei seguenti premi:
- “Johnny”, Best Television Pilot at the “California Film Awards 2013”

- “Mind Trip”, Best Dramatic Film at the “California Film Awards 2013”

- “A.Z.A.S: All Zombies Are Stupid”, winner of 5 Awards at the “LA WebSeries Fest 2013” in Los Angeles (USA)

- “Dylan Dog: Il Trillo del Diavolo”, Best Fan Film Award 2013 to “Cartoomics: Fan Film Festival 2013” in Milan

E sono anche in fase di pre-produzione di una nuova web series, le cui riprese partiranno in primavera, intitolata “INSANE”, che vedrà un cast molto noto del panorama indipendente.

#ResidentEvilRevolution

http://facebook.com/fanfilmresidentevilrevolution

http://facebook.com/GragePictures

http://facebook.com/robertodantonaofficialpage

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:830 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1357 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1039 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1228 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1174 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:665 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3999 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto