Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Greystorm #01

greystorm01Greystorm, nell'inghilterra vittoriana due uomini, un patto e un futuro tutto da costruire.

A soli quattro dal lancio di Caravan, la miniserie ideata e scritta da Medda , da Sergio Bonelli Editore arriva anche Greystorm, tanto attesa miniserie di Serra, un altro dei tre padri di Nathan Never insieme appunto a Medda e a Vigna e creatore anche di Legs Weaver. Papà Bonelli introducendo l'albo ci anticipa che sarà una fantascienza "alla Jules Verne", in realtà si tratta di un capitolo introduttivo di una saga che si annuncia di ampio respiro. Serra sceglie un approccio narrativo "cronologico" e ,all'ormai abusatissimo "inizio con il botto", infarcito di misteri e flashback che chiariranno al lettore gli arcani presentati, preferisce iniziare a raccontarci la vicenda sin dalla gioventù dei personaggi principali, un pò come si faceva nei cosiddetti romanzi d'appendice di fine ottocento a cui l'autore si rifa in diversi momenti della storia. Siamo alla fine del Diciannovesimo secolo. Jason Howard e Robert Greystorm sono due giovani studenti in un college dell’Inghilterra vittoriana. Jason è diligente, colto e appassionato della Natura e della coltivazione. Robert, invece, è indisciplinato, ma geniale e ispirato da Verne, con cui è in contatto epistolare, progetta di completare gli studi di Leonardo Da Vinci costruire una macchina che permetterà all’uomo di volare aprendo così una nuova era. Il legame d'amicizia tra i due verrà infatti rafforzato e suggellato da una promessa, quella di fare qualcosa di grandioso. La possibile ambientazione "steampunk" è per ora solo "assaggiata", soprattutto nel sogno a occhi aperti dei due personaggi principali che immaginano come sarà il mondo futuro, quello che vorrebbero contribuire a costruire. Non lasciatevi fuorviare però dalla mancanza iniziale di una chiara ambientazione futuristica, Greystorm è la storia di due uomini che vogliono fare il futuro. E le storie di uomini possono riservare sempre grandi sorprese. Le caratterizzazioni psicologiche dei personaggi sono ottimamente delineate, anche al di là dei facili cliché narrativi a cui potrebbero fare riferimento.: Greystorm e Howard rappresentano il dualismo razionaliltà/sensibilità, due aspetti necessari in ogni fase dello sviluppo del genere umano. Ai disegni troviamo Francesca Denna e Simona Palomba, che collaborano con Serra dai tempi di Legs Weaver. Le due autrici forniscono in tandem una prova ottima. Greystorm è un fumetto ben confezionato che sembra promettere molto bene nel suo proseguimento editoriale. [g.m.]
Titolo: Greystorm #01

Testi: Antonio Serra

Disegni: Simona Denna e Francesca Palomba

Editore: Sergio Bonelli Editore

Pagine: 96 pagine b/n

Prezzo: € 2,70

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:826 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1345 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1029 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1221 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1162 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:663 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3995 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto