Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Anacanapana Super Speciale (Cartoon Club/Fumo di China di Rimini)

anacanapa1di Leandro Amodio. Numerose e svariate, sono le iniziative intraprese dalle diverse associazioni amatoriali di fumetti sparse per l'Italia. Tra queste, una delle pubblicazioni più dettagliate, è senza dubbio la rivista Anacanapana, edita dal Cartoon Club/Fumo di China della città di Rimini, che quest'anno ha deciso di offrire un numero speciale, a titolo gratuito e in formato digitale. Riservata al genere umoristico, la pubblicazione si offre di portare a conoscenza dei lettori, sia le autoproduzioni di artisti esordienti, che le opere del passato, appartenenti anche ai primi decenni del novecento. Già questo sarebbe di per sé sufficiente, a deliziare anche gli appassionati dal palato più esigente, ma Anacanapana non si limita a fungere da semplice contenitore di fumetti. Al suo interno infatti troverete, oltre a dettagliate sinossi relative agli autori contemporanei e chiare introduzioni alle loro storie, anche vere e proprie biografie dei grandi vignettisti del passato, insieme ai loro lavori, alcuni dei quali hanno rappresentato la genesi di personaggi, che in seguito entreranno nell'immaginario collettivo a livello planetario. A tale proposito è doveroso menzionare la striscia The Thimble Theatre, creata da Elzie Crisler Segar nel dicembre 1919 dove, in un ruolo da comprimario, appariva Popeye (Braccio di Ferro), che di lì a poco avrebbe divertito adulti e bambini di tutto il mondo. Altrettanto degna di nota è la presentazione di alcuni disegni di Stuart Carothers, aventi per protagonista Charlie Chaplin, all'epoca già famoso e idolatrato. Le sue bizzarre vicissitudini, potevano essere lette su un prestigioso quotidiano, ovvero il Chicago Herald, grazie al quale la carriera di Carothers registrò un decollo inarrestabile. In aggiunta a tutto questo, personalmente ho anche apprezzato la tavola finale di un'avventura, avente per protagonista il giovane Edison Bell, in cui viene illustrato, nei minimi particolari, il progetto dell'auto da corsa utilizzata in quella specifica situazione. Una parte è dedicata anche alla promozione di numerosi fumetti attualmente in commercio, presentati in modo alquanto esaustivo e indicando con estrema chiarezza le varie modalità di acquisto. Il progetto attuato dal club riminese, oltre a distinguersi per la sua originalità, rappresenta un fondamentale punto di riferimento, per chiunque s'interessi al fumetto comico, con una passione tale, da essere in grado di valicare i limiti di spazio e tempo.

Magazine

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:826 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:1349 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1036 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:1223 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:1166 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:663 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3995 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto