Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Universo Alfa n. 2 - Minaccia androide

universoalfa02

Alta, bruna, lingua tagliente, torna Legs Weaver con la sua squadra fantasma.

La sua ultima storia ufficiale è datata 2005. È, infatti, in quell’anno che i lettori vengono provati dell’albo che vede protagonista Legs Weaver, prima comprimaria di Nathan Never e poi protagonista di storie autonome, targate naturalmente Sergio Bonelli Editore e dovute al trio Medda-Serra-Vigna.

Alta, bruna, lingua tagliente, Legs conosce ogni tipo di lotta corpo a corpo e sa usare ogni tipo di arma. Dopo aver lasciato l'Agenzia Alfa, Legs ha fondato una sua personale "Agency", e viene coinvolta in casi estremi, ai limiti della legalità, insieme ai suoi compagni di lavoro: la bella Janet Blaise, dotata di poteri telepatici, il barbuto Madoc, ex pirata spaziale, e la giovane Katy, esperta in computer.

Ora l’eroina bonelliana torna in una nuova avventura – dal titolo Minaccia androide - nella collana semestrale Universo Alfa n. 2, con i testi di Stefano Vietti ed i disegni di Patrizia Mandanici.

Dopo la guerra tra la Terra e le Stazioni orbitanti, Legs se n’era andata dall’Agenzia Alfa sbattendo la porta. Costretta a vivere in clandestinità e rifugiatasi nel deserto, vicino alla cittadina di Sandville, Rebecca da allora ha continuato a fare quello che le viene meglio… l’agente speciale, ovviamente, di un’agenzia di vigilanza e sicurezza tutta sua, “The Agency”, di cui fanno parte Janet Blaise, una potente telepate ed ex-operativo del S.I.M., l’ex-pirata spaziale Orson Madoc e Katy, una giovane hacker. Ora un nuovo capitolo sta per aprirsi: l’Agenzia Alfa, infatti, ha bisogno di una squadra d’azione che le tolga le castagne dal fuoco quando non si può esporre in prima persona e chi meglio di Legs e della sua Squadra Fantasma?

Se la trama lascia qua e là a desiderare, con trovate un po’ troppo banali, Vietti è bravo nel descrivere gli stati d’animo dei personaggi, ed in particolare dell’eroina dell’albo. Così come i disegni di Patrizia Mandanici – cresciuta proprio grazie alla serie regolare terminata nel 2005 – rendono giustizia di una donna “matura” nell’animo e nell’aspetto, non più pin-up o comprimaria di Nathan Never. Le sconfitte e le prove a cui Legs è stata sottoposta sono, insomma, visibili sia nell’anima sia sul corpo. Nel complesso, una storia godibilissima per chi sente nostalgia della fanta-eroina della Bonelli Editore.

Titolo: Universo Alfa n. 2 - Minaccia androide

Testi: Stefano Vietti

Disegni: Patrizia Mandanici

Editore: Sergio Bonelli Editore

Pagine: 176 pagine

Prezzo: € 4,90

Universo Alfa n. 2 - Minaccia androide

La sua ultima storia ufficiale è datata 2005. È, infatti, in quell’anno che i lettori vengono provati dell’albo che vede protagonista Legs Weaver, prima comprimaria di Nathan Never e poi protagonista di storie autonome, targate naturalmente Sergio Bonelli Editore e dovute al trio Medda-Serra-Vigna.

Alta, bruna, lingua tagliente, Legs conosce ogni tipo di lotta corpo a corpo e sa usare ogni tipo di arma. Dopo aver lasciato l'Agenzia Alfa, Legs ha fondato una sua personale "Agency", e viene coinvolta in casi estremi, ai limiti della legalità, insieme ai suoi compagni di lavoro: la bella Janet Blaise, dotata di poteri telepatici, il barbuto Madoc, ex pirata spaziale, e la giovane Katy, esperta in computer.

Ora l’eroina bonelliana torna in una nuova avventura – dal titolo Minaccia androide - nella collana semestrale Universo Alfa n. 2, con i testi di Stefano Vietti ed i disegni di Patrizia Mandanici.

Dopo la guerra tra la Terra e le Stazioni orbitanti, Legs se n’era andata dall’Agenzia Alfa sbattendo la porta. Costretta a vivere in clandestinità e rifugiatasi nel deserto, vicino alla cittadina di Sandville, Rebecca da allora ha continuato a fare quello che le viene meglio… l’agente speciale, ovviamente, di un’agenzia di vigilanza e sicurezza tutta sua, “The Agency”, di cui fanno parte Janet Blaise, una potente telepate ed ex-operativo del S.I.M., l’ex-pirata spaziale Orson Madoc e Katy, una giovane hacker. Ora un nuovo capitolo sta per aprirsi: l’Agenzia Alfa, infatti, ha bisogno di una squadra d’azione che le tolga le castagne dal fuoco quando non si può esporre in prima persona e chi meglio di Legs e della sua Squadra Fantasma?

Se la trama lascia qua e là a desiderare, con trovate un po’ troppo banali, Vietti è bravo nel descrivere gli stati d’animo dei personaggi, ed in particolare dell’eroina dell’albo. Così come i disegni di Patrizia Mandanici – cresciuta proprio grazie alla serie regolare terminata nel 2005 – rendono giustizia di una donna “matura” nell’animo e nell’aspetto, non più pin-up o comprimaria di Nathan Never. Le sconfitte e le prove a cui Legs è stata sottoposta sono, insomma, visibili sia nell’anima sia sul corpo. Nel complesso, una storia godibilissima per chi sente nostalgia della fanta-eroina della Bonelli Editore.

Titolo: Universo Alfa n. 2 - Minaccia androide traspa

Testi: Stefano Vietti
Disegni:
Patrizia Mandanici
Editore: Sergio Bonelli Editore

Pagine: 176 pagine

Prezzo: € 4,90

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:744 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:669 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2532 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2650 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2213 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2665 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1870 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto