Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Vi racconto N.O.X. – Squadra Speciale Europa

nox-anteprima00di Alessandro Bottero

Come forse saprete – e se non lo sapete, sapetelo - nella primavera 2011 uscirà per la Star Comics una miniserie in sei episodi ideata e scritta da me. Di questo progetto – e anche degli altri due previsti per la primavera 2011, ossia The Secret di Giuseppe Di Bernardo, e Dr.Morgue, di Rita Poretto e Silvia Mericone - si è parlato in occasione dell’incontro tenutosi a Lucca Comics and Games 2010, il 31 ottobre. Visto però che in giro vedo che di questa notizia non si sta parlando, vado contro una naturale ritrosia a parlare di me medesimo e dei miei progetti su Fumetto d’Autore (ritrosia che secondo alcuni è sciocca, perché così facendo non diffondo notizie su cosa faccio…) ed ecco quindi questo breve articolo-presentazione. A questo seguiranno altri due, dedicati alle due altre miniserie, spero con interviste agli autori.

Cos’è N.O.X. – Squadra Speciale Europa? Detto molto semplicemente è un fumetto di spionaggio. Avete presente Segretissimo? I romanzi di Tom Clancy? I film tipo Missione Impossibile? O serie TV come Sleeper Cell, o Flashpoint? Ecco, il “genere” di N.O.X. – Squadra Speciale Europa è questo. Un genere che se si esamina bene l’edicola manca totalmente.

Protagonista di N.O.X. è la squadra speciale di agenti segreti al servizio dell’Unione Europea, che ha come missione quella di tutelare, proteggere, e difendere gli interessi politici & economici dell’UE in tutto il mondo, sia dentro che fuori i confini dell’UE stessa. Significa che sono i “buoni”, e tutti gli altri i “cattivi”? Sì e no. Significa che questa squadra è la “protagonista” della serie, ma come la semplice lettura dei quotidiani ci insegna, nulla è mai come appare, e dietro la facciata della politica ufficiale, esiste tutto il mondo nascosto, dove chi detiene il VERO potere tira le fila, e persegue i propri interessi. Von Clausewitz, generale prussiano dei primi dell’800, scriveva “La Guerra è la continuazione della politica con altri mezzi”. Oggi, in questo XXI# secolo sempre più complesso e difficile da decodificare, potremmo dire “La Geo-Politica è la continuazione della Guerra, con altri mezzi”.  Il mondo di N.O.X. – Squadra Speciale Europa è il nostro mondo. Forse solo sei mesi più avanti nel futuro, o forse solo un paio di settimane. Il mondo è complesso, e gli attori che recitano i ruoli principali sono una manciata: gli Stati Uniti, la Cina, la Russia, L’Unione Europea, e poi i cartelli criminali come Mafia, Camorra, ‘Ndrangheta, ma anche le Triadi cinesi, i cartelli della droga sudamericani, e la Rodina russa. Vogliamo metterci anche i rigurgiti fondamentalisti, nazionalistici o religiosi, presenti nei Balcani, nel mondo Arabo, e in altri posti meno conosciuti, ma non per questo meno “interessanti”?

La struttura della miniserie prevede una trama principale, che si svilupperà lungo tutto l’arco dei sei episodi, culminando nell’ultimo, e una “trama da episodio”, che si risolverà all’interno di ogni singolo albo, secondo uno schema classico per le serie TV di nuova generazione: Macro-trama per la stagione, e trame autoconclusive, per ogni singola puntata.

Ma chi sono i membri della squadra? Sono uomini e donne con un passato a volte non proprio limpido, provenienti da paesi dell’Unione Europea, che sanno benissimo di essere sacrificabili. L’importante è risolvere i problemi. Come è secondario. All’inizio della serie i componenti del gruppo provengono dall’Italia, dal Portogallo, dall’Estonia, dall’Irlanda, dalla Grecia e della Romania, proprio per dare un’occhiata alla periferia dell’Impero, dando spazio a temi, sapori, e suggestioni che di solito vengono ignorati a favore di scenari e nomi più comuni.

Le ambientazioni base della miniserie saranno Bruxelles – sede del Parlamento Europeo - e Roma - sede del gruppo, ma le varie storie si sposteranno per tutto il pianeta. Nel numero 1, ad esempio, troviamo il gruppo in Uzbekistan, alle prese con il terrorismo islamico. Per fare cosa? Beh, leggetelo nel numero 1, no? Nel numero 2 invece la storia sarà interna all’UE, anzi, quasi tutta ambientata tra Belgio e Roma, per un caso che vedrà la squadra alle prese con pedofilia, traffico di minorenni, ed echi dei conflitti nella ex-Yugoslavia. E dopo? E dopo lo scoprirete leggendo i vari albi. Posso dirvi solo una cosa. Su N.O.X. può succedere di tutto, perché - in effetti - al mondo succede davvero di tutto.

Le copertine della serie sono di Marco Turini e il primo numero è disegnato da Matteo Giurlanda.

E per adesso basta così. Vi lascio ad una breve anteprima (tratta dall'albo di presentazione gratuito uscito a Lucca Comics&Games 2010).

nox-anteprima01

nox-anteprima02

nox-anteprima03

nox-anteprima04

nox-anteprima05

nox-anteprima06

nox-anteprima07

nox-anteprima08

nox-anteprima09

nox-anteprima10

 

Magazine

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:499 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:11605 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:703 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto

Novegro 2017 Spring Edition - Festival del Fumetto

27-05-2017 Hits:1084 Reportage Redazione

di Leandro Amodio. Nelle giornate del 20 e 21 maggio, il Parco Esposizioni di Novegro, frazione del comune di Segrate (MI), ha ospitato il Festival del Fumetto Spring Edition 2017. Dinanzi alla biglietteria, la fila era interminabile (per fortuna avevo l'accredito stampa), e l'interno era gremito di gente di tutte...

Leggi tutto

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:1235 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:1432 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto