Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Neorama dos Quadrinhos: i primi autografi virtuali della Storia

neoramadqRiceviamo e pubblichiamo.

I primi autografi virtuali della Storia

Mike Deodato, Donna Barr, Craig Yoe, Marc Bernabé, Alfons Moliné... e altri ancora per firmare i primi autografi virtuali nella Storia.

Sì. Il nostro titolo è giusto. Non solo nel campo della Nona Arte.

Nessuno ha mai avuto l'idea di un incontro online grazie al quale gli autori possono inviare i loro autografi semplicemente per e-mail.

Questo accadrà, prima volta, il 4 giugno quando Marko Ajdaric (editore di Neorama dos Quadrinhos), realizzerà la prima edizione del suo seminario internazionale sulla Nona Arte.

Vi sarà un discorso di Alfons Moline (che si troverà in Spagna), e del redattore e studioso brasiliano Alexandre Soares incentrato su "Altri manga".

Vale a dire, i manga creati in Argentina, Brasile, Portogallo, Spagna, Francia e Germania.

Il discorso sarà trasmesso in diretta on-line, via il sito http://www.neorama.com.br/

Ajdaric è lieto di annunciare che a São Paulo ci saranno quattro spazi diversi e in ciascuno di essi quattro diversi tipi di artisti ed editori.

Durante l'evento, le persone possono acquistare 3 libri diversi da Mike Deodato (di cui 2 album di schizzi) e/o le guide di Marc Bernabé (corso di giapponese attraverso i Manga e altro). Più tardi, avranno l'esperienza meravigliosa di ottenere i loro autografi per posta elettronica, in modo che possano stamparlo (suggerito) su Canson paper.

Come ideatore di questo evento, Ajdaric è rimasto molto soddisfatto, perché ha avuto il piacere di ricevere il primo autografo virtuale nella storia, e... è arrivato in due lingue: spagnolo e giapponese!

Ci saranno differenti attrazioni in tutta la città, saranno anche mostrati in tutti i luoghi brevi video:

*Jim Davis (sì, il creatore di Garfield), saluterà il popolo brasiliano (video con didascalie),

*verrà presentata una demo, versione di dimostrazione, di un gioco sviluppato per Facebook da un mangaka da Bahia, basato al Carnevale di quello Stato,

*Cesar Cabral, il regista del miglior film brasiliano realizzato a fumetti negli anni 2000 (Dossie Rebordosa), annuncierà il tema del suo prossimo film

Magazine

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:565 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:590 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:597 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:883 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10572 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:947 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto